statistiche accessi

x

Corinaldo: parte Radio World

radio 1' di lettura 28/09/2011 -

Partirà ad Ottobre, per sei mesi consecutivi, il progetto di sperimentazione radiofonica interculturale organizzato dall’associazione Casa delle Culture di Jesi (An) con il partenariato dell’associazione Radio Incredibile di Grottammare (Ap) e con il finanziamento della fondazione Unipolis.



A tale iniziativa hanno preso parte con entusiasmo -per la provincia di Ancona- due comunità educative per minori della cooperativa L’Agorà d’Italia. I laboratori sono divisi in due step: il primo che si svolgerà presso la comunità per minori di Falconara Marittima al termine del quale inizierà il secondo presso la comunità per minori “La casa di Corinaldo”. Contemporaneamente il lavoro sarà svolto in altre due comunità nella provincia di Ascoli Piceno.


Tale progetto, denominato “Radio World”, si pone come obiettivo primario quello di creare un vero e proprio programma radiofonico con minori italiani e stranieri, che si occuperanno dei contenuti, della scelta dei brani musicali e del successivo montaggio, supportati dallo staff delle due associazioni, composto da educatori, mediatori linguistico-culturali e tecnici del suono. I prodotti creati potranno poi essere ascoltati in podcast nel sito www.radioincredibile.com e, alla fine dei laboratori, che avranno una durata di 6 mesi, verrà realizzato un cd che sarà presentato nel corso di un evento finale.

Lo scopo principale è quello di aprirsi agli altri, alle altre culture e alle diversità, in un clima di tolleranza e in un contesto ludico e divertente che permette la massima espressione della propria individualità e creatività.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-09-2011 alle 16:11 sul giornale del 29 settembre 2011 - 882 letture

In questo articolo si parla di attualità, ilario taus, radio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/pO1





logoEV
logoEV