Intervento chiurgico per Mangialardi: il sindaco sceglie l'ospedale di Senigallia

maurizio mangialardi 1' di lettura Senigallia 19/09/2011 -

Operazione chirurgica per il sindaco Maurizio Mangialardi che lunedì mattina si è sottoposto ad un intervento al ginocchio. Il primo cittadino, che da tempo soffriva di un lieve disturbo motorio legato al menisco, ha scelto l'ospedale di Senigallia per l'operazione.



Mangialardi è entrato in sala operatoria per un intervento affidato alle mani del chirurgo Marco Agostinelli. Un'equipe medica composta oltre che da Agostinelli e dal primario di ortopedia Salvatore Ceccarelli, anche dalla dott.ssa Fabiana Magrini. In sala operatoria c'era anche Fabrizio Volpini, medico e assessore.

Dopo un paio d'ore l'operazione è stata ritenuta dai medici ultimata con successo. Il primo cittadino è stato così trasferito in una stanza per la degenza e nel tardo pomeriggio è stato dimesso. Per Mangialardi, che ha voluto espressamente affidarsi alle cure dello staff della sua zona territoriale, si tratta ora di qualche giorno di riposo in vista di una riabilitazione che i medici assicurano sarà breve.






Questo è un articolo pubblicato il 19-09-2011 alle 23:58 sul giornale del 20 settembre 2011 - 9471 letture

In questo articolo si parla di cronaca, maurizio mangialardi, giulia mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/pwj


Ma il fatto di scrivere addirittura un articolo sulla scelta del sindaco di farsi operare a Senigallia, quasi fosse un atto di eroismo, non sortisce l'effetto contrario a quello voluto?

Se fosse considerato "normale" perché sottolinearlo?

"Mangialardi è entrato in sala operatoria per un intervento affidato alle mani del chirurgo Marco Agostinelli. Un'equipe medica composta oltre che da Agostinelli e dal primario di ortopedia Salvatore Ceccarelli, anche dalla dott.ssa Fabiana Magrini. In sala operatoria c'era anche Fabrizio Volpini, medico e assessore".

Visto che non siamo in un Regno ma in una democrazia dove tutti i cittadini devono essere "uguali", italiani o migranti che siano, sono ultrasicuro che lo stesso trattamento (i migliori medici al servizio di Mangialardi per una operazione di assoluta routine) viene riservato ogni volta a ciascun paziente operato nel nosocomio della nostra città. Non ho motivo di dubitare il contrario. Non ho motivo di dubitare che il Sindaco del PD, partito che si rivolge ai cittadini, ai pensionati e agli operai, possa ottenere dei vantaggi personali per un trattamento sanitario. Rispetto troppo il personale medico della nostra città. Non voglio crederlo, ma, per uno scrupolo, per quanto è nelle mie possibilità, controllerò che sia così per tutti.


Paolo Battisti
(Consigliere Comunale Participazione)

Ora ci aspettiamo dei periodici bollettini medici sugli sviluppi dell'eroico intervento.

non li leggi i giornali?
dal Corriere Adriatico:
http://sfoglia.corriereadriatico.it/Articolo?aId=1202419

"Senigallia Operazione al menisco per il sindaco, ricoverato ieri mattina per un intervento perfettamente riuscito al ginocchio destro. L’assenza di Maurizio Mangialardi, che difficilmente delega gli assessori ma preferisce intervenire in prima persona, è stata notata ieri alla riunione del Cir33 dove era atteso appunto il primo cittadino e dove invece si è presentato l’assessore alla Città sostenibile Campanile. L’impedimento del sindaco era appunto l’intervento chirurgico eseguito nell’ospedale cittadino dal dottore Marco Agostinelli dell’equipe del reparto di ortopedia, diretto dal primario Salvatore Ceccarelli. Mangialardi, raggiunto telefonicamente, fa sapere di stare bene e ringrazia per i numerosi messaggi di pronta guarigione ricevuti. Questa mattina verrà dimesso e tornerà subito a prendere le redini del Comune mentre dovrà accantonare per qualche tempo la sua passione per il calcio. Ordini del dottore".

Siete proprio patetici..non interessa a nessuno
ma intanto è l'articolo più letto...fate proprio ridereeeeeeeeeeeeee!!!

Off-topic

Il consigliere Fiore ha fatto cancellare il suo commento dopo la figuraccia che ha fatto?

Dal 30/10/2009 sono in lista d'attesa, presso il reparto di Chirurgia dell'ospedale di Senigallia, per fare un piccolo intervento, di complessità paragonabile a quello al menisco.
Ne deduco che Mangialardi era in lista d'attesa da prima del 30/10/2009.
Ne deduco anche che, nel giro di qualche giorno, sarò chiamato anch'io in sala operatoria.

monica gori

Commento sconsigliato, leggilo comunque

monica gori

Commento sconsigliato, leggilo comunque

ci sei anche te tra i lettori...

Off-topic

A me hanno censurato un commento.

Ma chissenefrega

Ha scelto l'ospedale di Senigallia come per dire......... ma come si fa

l.mare.deserto

Commento sconsigliato, leggilo comunque

rosanna

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Spero che l'argomento si esaurisca qua , se ne è già scritto troppo. Per senso della decenza generale. Una cosa del genere non può essere un topic e non merita questa attenzione;sono comunque vicende personali.Io ho avuto pancreatite acuta secondaria asociata a colangite, mi sono fratturato la base del quinto metatarso... Insomma, fatti personali.

Off-topic

Melgaco, se riscrivessi solo la prima proposizione , forse non te lo rimuoverebbero.

Aveva scritto un lungo commento magnificando la scelta del sindaco e quanto questa significasse per l'ospedale di Senigallia, firmandosi con un nick ma collegandosi a VS tramite Fb che riporta la sua foto. Paolo Battisti l'aveva "sgamato" e "stanato". Insomma, una figura niente male per l'assiduo (e distratto) supporter ad ogni costo Mario Fiore... :-))))

rosanna

Off-topic

grazie del chiarimento

Wonderwoman, di solito, le notizie piu' lette, non sono quelle piu' interessanti, ma quelle con i commenti sotto.
La redazione potrà darmene conferma. ;)
Chiamalo pure "voyeurismo alla senigalliese" ;)

Ciao Paulum, quanto dici in parte è vero e in parte no..nel senso che i commenti sicuramente incidono sulle letture ma dipende da quanto è grande il numero delle letture..anche perchè ogni commentatore che torna più volte sullo stesso articolo nelle 24 ore conta sempre come un solo lettore...
Saluti
La Redazione

Ciao Giulia.
In linea di massima, noto che i commenti aumentano le letture, e che le letture aumentano automaticamente altre letture.
L'eccezione la fanno notizie di cronaca di particolare rilevanza, e notizie su eventuali incidenti e decessi legati all'autorevolezza locale del deceduto o meno.
I numeri delle letture comunque, ho notato che sono comunque in crescita...Almeno rispetto d un anno fa'. Merito sicuramente della Redazione tutta a cui faccio i miei comlimenti.
Saluti.




logoEV
logoEV