x

Calcio a 5: Coppa Marche, bene Corinaldo

Calcetto 3' di lettura Senigallia 12/09/2011 -

Sorride il primo weekend targato Calcio a 5 Corinaldo. Passaggio del turno per la squadra di C1 (prossima avversaria Virtus Moie), debutto a sorpresa (3-3 contro il Chiaravalle Futsal, con solo due settimane di preparazione alle spalle e una squadra completamente nuova, con ragazzi che non avevano mai giocato insieme) per la Juniores (prossima gara sabato 17 alle ore 18 contro l'Audax Sant'Angelo).



C1- Calcio a 5 Corinaldo di C1 ai sedicesimi. Fuori la Virtus Fabriano, dentro la squadra di mister Tinti che sconfigge l'avversaria nel doppio incontro d'andata (6-2) e ritorno (1-3). Dopo la gara nella tana bianco rossa di dieci giorni fa, sabato scorso, nella palestra 'Nuova Fermi' della città della carta, il verdetto finale. Un match, quella di sabato, diviso in due; nel primo tempo, in campo, un Corinaldo asfissiato dalla pressione e dal ritmo della squadra di casa. Cuccarini (quest'oggi capitano) and Co. soffrono il gioco veloce e le ripartenze di un Fabriano con un altro volto rispetto all'andata. Il risultato, a favore delle giubbe rosse si sblocca solo nel minuto di recupero, al 32', con diagonale sull'angolino basso di Giovannelli, autore della doppietta di giornata.

Poi tutti a rinfrescarsi. Dentro gli spogliatoi Mister Tinti deve aver scosso la squadra, perché al ritorno in campo nulla è come prima: più coraggio e meno dubbi. “Alza” è il dictat del Tenente. Il Corinaldo è trasformato. Si gioca per vincere, sempre. La squadra macina occasioni su occasioni, è questo il Corinaldo mai domo. Arrivano così secondo e terzo gol: E. Balducci (7') con un furbo tocco di 'cucchiaio' e ancora Giovannelli (28') con lo zampino di un prelibato assist di A. Balducci. In mezzo alle due reti, il gol della bandiera del Fabriano (21'), ormai orfano di speranze. Fine dei giochi per la Virtus Fabriano, passaggio del turno per il Corinaldo. Nota positiva tra le positive, l'ottimo debutto del neo acquisto Francesco Baldassarri, nell'atteggiamento e nel gioco.

JUNIORES- Fischio finale alla 'Nuova Fermi', ancora nella mischia la Juniores di mister Bronzini a Corinaldo contro il Chiaravalle Futsal. Folto pubblico (per essere la prima in assoluto, circa cinquanta persone nel caldo senza uscita della palestra corinaldese) e tanto entusiasmo. Trepidazione nelle gambe 'juniores' più che giustificata prima del fischio d'inizio, poi il capolavoro; intendiamoci, quando si parla di capolavoro non parliamo di gioco, di tecnica, tattica o quant'altro, ancora sarebbe prematuro e immaturo, ma parliamo della squadra, della voglia di farne parte, dell'orgoglio d'indossare una maglia e appartenere a questa società. Tutte cose che capisci guardando quei ragazzi in volto. Il debutto li premia, per la volontà e la spassionata voglia di misurarsi con loro stessi e con gli altri; Nefzi e Campolucci (doppietta), autori dei gol, ma anche il resto della truppa lasciano già un segno per il domani.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-09-2011 alle 21:22 sul giornale del 13 settembre 2011 - 616 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, corinaldo, calcio a 5

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/pgV





logoEV
logoEV
logoEV