statistiche accessi

x

Calcio: avvio difficile per la Vigor Senigallia sconfitta 2-0 dalla Forsempronese

calcio 3' di lettura Senigallia 04/09/2011 -

Partenza faticosa per la Vigor Senigallia in Eccellenza. I rossoblù di mister Clementi, nell'anticipo di sabato valevole per la prima giornata di campionato, ospiti della retrocessa Forsempronese, cedono i primi tre punti stagionali agli avversari.



La serata calda, il peso dell'esordio e forse la preparazione atletica ostacolano, salvo alcuni flash, l'intero match che vive di lunghi momenti di noia al comunale di Fossombrone. Le due formazioni infatti non esprimono giocate brillanti e fluide.

La prima occasione, tuttavia, è per la Vigor su calcio di punizione battuto di potenza da Savelli. La barriera locale respinge deviando in corner. L'azione prosegue e Coppa, di testa, prova a sorprendere Zallocco, ben posizionato tra i pali, ma il pallone supera di poco la traversa.

Tre minuti più tardi gli undici di mister Fucili reclamano un calcio di rigore per un presunto atterramento di Cinotti in area ma la terna arbitrale, di parere contrario, lascia proseguire il gioco. I rossoblù di mister Clementi si spingono in avanti sfiorando il vantaggio. Dopo un doppio cross dalla sinistra Coppa, all'interno dell'area piccola, solo davanti all'estremo difensore locale manca l'impatto con il cuoio. Nulla di fatto dunque quando siamo ormai alla mezz'ora.

Al 32' la Forsempronese replica la precedente azione della Vigor Senigallia: Belkaid impegna Moscatelli che respinge poco distante dall'area. Fiori recupera ma, a due passi dalla porta sguarnita, non centra lo specchio della porta e la sfera termina fuori. Fermi sul risultato iniziale, dopo un minuto di recupero ed una grande occasione mancata da ambo due le parti, l'arbitro manda tutti negli spogliatoi per il riposo.

Nella ripresa la Vigor Senigallia va subito in avanti conquistando due corner ma al 3' è la formazione locale ad insaccare. Belkaid recupera la sfera, sale per 40 metri e scarica perfettamente a Cinotti che nel frattempo è salito lungo la fascia. In diagonale di sinistro trafigge l'estremo difensore rossoblù. Pochi minuti trascorsi sul cronometro del signor Stampatori di Macerata e la Forsempronese è ancora davanti alla porta difesa da Moscatelli. Belkaid, su calcio di punizione, conclude di poco alto.

La Forsempronese, approfittando di un momento di affanno della Vigor, prova a raddoppiare ma l'estremo difensore rossoblù, con una grande parata, nega agli undici di mister Fucili di insaccare la rete del 2-0 su cross dalla sinistra di Cinotti e colpo di testa di Marcolini.

Mister Clementi tenta di riaprire il match con alcuni cambi e l'ingresso di Simoncelli, seppur in condizioni non ottimali. E proprio quest'ultimo, alla mezz'ora, prova a sfondare dopo il tentativo da fuori area (18') di Morganti, ma la difesa biancoazzurra chiude bene gli spazi.

Giunti così al 40' la formazione locale, in vantaggio per una rete a zero, gioca d'astuzia e cerca di far scorrere il cronometro. Quando il tempo regolamentare giunge quasi al termine arriva il raddoppio della Forsempronese: Moscatelli non trattiene un tiro potente dalla distanza e Luchetti, appena entrato, sigla il 2-0 finale.

FORSEMPRONESE 2: Zallocco, Polverari, Sannipoli, Giorgini F., Giorgini D., Baleani, Fiori (40' st Amadori), Menconi (36'st Luchetti), Marcolini A., Belkaid, Cinotti (Marcolini G.) All. Fucili. A disp: Mea, Rosetti, Capoccia, Morelli
VIGOR SENIGALLIA 0: Moscatelli, Ruggeri, Tombari, Morganti, Bellucci, Aguzzi, Zandri (10'st. Gregorini), Guerra (23' st Candelaresi), Pesaresi (16'st Simoncelli), Coppa, Savelli. All. Clementi. A disp: Morresi, Giraldi, Carboni, Scarpini
Arbitro: Stampatori di Macerata (Ass: Carriero di Jesi - Eusebi di Pesaro)
Marcatori: 3'st Cinotti, 43'st Luchetti
Note: spettatori 500 circa con larga rappresentanza del tifo senigalliese






Questo è un articolo pubblicato il 04-09-2011 alle 03:44 sul giornale del 05 settembre 2011 - 782 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, fossombrone, vigor senigallia, Sudani Alice Scarpini, campionato di eccellenza, forsempronese

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/oZg





logoEV
logoEV
logoEV