x

Hotel Marche: pronto il bando per la vendita. Ceresoni, 'La variante è ultimata'

hotel marche 2' di lettura Senigallia 25/08/2011 -

Ultimo passaggio in Consiglio Comunale e l'Hotel Marche è pronto per essere venduto. Mentre il comune stringe i tempi sull'adozione definitiva della variante al pgr che estrapola lo storico Hotel Bagni dal resto del comparto urbanistico in cui è inserito, la Provincia, proprietaria dell'immobile, è pronta per un nuovo bando.



Dopo le due aste andate deserte negli anni scorsi la Provincia spera di rendere più appetibile l'Hotel Marche grazie alla variante varata dal Comune. Dopo la prima approvazione del Consiglio Comunale nell'aprile scorso e le osservazioni e controdeduzioni, un mese fa anche la Provincia ha approvato la pratica che ora, dopo il passaggio in commissione comunale iniziato ieri, si appresta a tornare in Consiglio Comunale a metà settembre per l'approvazione definitiva.

“La variante dà concretezza alla riqualificazione di tutto il comparto che comprende il lungomare Marconi, l'Hotel Marche, il piazzale e i giardini Morandi, il palazzo dello Iat e le due barriere rappresentate della statale e dalla ferrovia -spiega l'assessore all'urbanistica Simone Ceresoni- per quell'area la variante di costa e il piano Cervellati prevedono l'individuazione di un unico progetto che colleghi il centro storico al lungomare bypassando ovviamente statale e ferrovia”.

In questo progetto, che il sindaco vuole affidare ad un concorso di progettazione, è previsto, grazie alla variante, che l'Hotel Marche possa essere subito riqualificato, con notevoli vantaggi da parte dell'eventuale acquirente. “Lo storico edificio, che resterà a destinazione d'uso alberghiera, una volta acquistato potrà essere immediatamente oggetto di restauro ma non solo -aggiunge Ceresoni- un'osservazione alla variante prevede che i 750 mila euro di oneri di urbanizzazione a carico della nuova proprietà saranno investiti dal Comune proprio per studiare la riqualificazione di tutta l'area dell'Hotel Marche, Iat compreso che il Comune intende acquistare dalla Regione”.

La Provincia dal canto suo in autunno è intenzionata a procedere con un nuovo bando per la vendita dell'Hotel Marche.






Questo è un articolo pubblicato il 25-08-2011 alle 23:59 sul giornale del 26 agosto 2011 - 808 letture

In questo articolo si parla di attualità, simone ceresoni, giulia mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/oIt