statistiche accessi

x

Chester: il nuovo eroe della città è la statua di un elefante

2' di lettura Senigallia 21/08/2011 -

CHESTER (REGNO UNITO) - Non c'è alcun dubbio per i cittadini di Chester: la città si è salvata dai tumulti grazie ad una statua rappresentante un elefante. Tante le pagine Facebook dedicate all'inusuale eroe e tanti i messaggi di ringraziamento al nuovo protettore della città.



Mentre i disordini infuocavano a Londra e Manchester, i cittadini di Chester erano tranquilli sapendo che le loro strade erano controllate e sorvegliate da un nuovo eroe: una statua di un elefante alta circa un metro e già famosissima in città.

Più di 1.600 persone hanno cliccato "mi piace" sulla pagina Facebook che ha decretato l'elefante come il nuovo guardiano della città. Secondo i cittadini, infatti, sarebbe stato proprio l'elefante a far dissuadere i giovani ad intraprendere i saccheggi come nel resto dell'Inghilterra. La pagina è piena di post di ringraziamento e di adorazione verso l'elefante. E' persino spuntata una leggenda che racconta che se i giovani avessero iniziato dei disordini, la statua avrebbe preso vita per salvare la città.

E non finisce qui. Sempre su Facebook i cittadini di Chester sono stati invitati a mostrare nella loro foto di profilo un immagine del nuovo eroe sul quale campeggiava la scritta: "Rimanete calmi e fidatevi dell'elefante di Chester". Questo messaggio per quanto stravagante, è stato elogiato per la sua positività, in un momento nel quale i social netowork erano invece il mezzo privilegiato per fomentare i disordini e le violenze.

Ma a Chester nessuno dimentica i veri eroi di quei giorni: i poliziotti e i cittadini che nei momenti più caldi hanno pattugliato le strade del centro e delle periferie della città. Nonostante la popolarità dell'elefante, rimangono loro i veri protettori della città.

Tutti i dati, le citazioni e le informazioni sono state presi dall'articolo "Hundreds of youths have praised the Chester Elephant for deterring potential riots" di Rachel Flint, Chester Chronicle, 18/08/2011






Questo è un articolo pubblicato il 21-08-2011 alle 12:00 sul giornale del 22 agosto 2011 - 2574 letture

In questo articolo si parla di attualità, isabella agostinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/oA6

Leggi gli altri articoli della rubrica chester





logoEV
logoEV
logoEV