statistiche accessi

x

Ciclismo: cinque senigalliesi alla Parigi-Brest-Parigi

Cinque senigalliesi alla Parigi-Brest-Parigi 2' di lettura Senigallia 16/08/2011 -

La Parigi-Brest-Parigi, la più antica e leggendaria manifestazione ciclistica francese, vedrà quest’anno la partecipazione di ben cinque ciclisti senigalliesi. Nata come gara per professionisti nel 1891, quando venne ideata da Pierre Giffard ed organizzata dal quotidiano "Auto-Vélo".



Si svolse ogni dieci anni dal 1891 al 1951, su di una distanza totale di 1.230 km.
 Dal 1951 si è trasformata in corsa amatoriale ed è organizzata e disputata ogni quattro anni. Per parteciparvi è necessario aver completato, nell'arco di un anno, quattro brevetti sulle distanze dei 200, 300, 400 e 600 chilometri. Il tempo massimo per coprire l’intero percorso è di 90 ore.
 Stefano Mandolini, Roberto Fabri, Marco Oro, Fabio Torregiani del Club Amici della bici di Senigallia e Salvatore D’Amico (Cicli Cingolani) hanno superato le quattro prove di qualificazione necessarie all’ammissione, insieme ad altri 300 ciclisti italiani, alla più classica delle randonnée definita, dalla stampa specialistica, l’Olimpiade della bicicletta.

Oltre 6.000 ciclisti, provenienti da tutto il mondo, si cimenteranno, a partire da domenica 21 agosto, lungo gli oltre 600 chilometri che portano da Parigi a Brest per le stupende strade e la straordinaria popolazione della Bretagna, in un percorso ad anello che, dopo oltre 60 ore, li riporterà a Parigi. I cinque ciclisti non sono nuovi a queste lunghe pedalate. Salvatore ha al suo attivo una Senigallia – Capo Nord ed una Senigallia – Lorrach – Sans – Chester, città gemellate con il Comune di Senigallia. Roberto è alla seconda PBP. Stefano e Fabio hanno partecipato alla 1001 dello scorso anno. Marco, il più giovane del gruppo, è alla sua prima grande randonnée ma è l’unico ad aver l’età e le “gambe giuste” per percorrere gli oltre 1.200 chilometri in totale relax.

Chi volesse seguirli sul web, può collegarsi al sito: www.paris-brest-paris.org/pbp2011/index2.php?lang=fr&cat=randonnee&page=suivi_participants








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-08-2011 alle 17:37 sul giornale del 17 agosto 2011 - 3125 letture

In questo articolo si parla di sport, parigi, bicicletta, senigallia, Roberto Fabri, salvatore d'amico, stefano mandolini, marco oro, fabio torregiani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ouc