Acqua marrone scoraggia tuffi in mare? Colpa della...Fibrocapsa Japonica

alga Fibrocapsa 1' di lettura Senigallia 16/08/2011 -

Si chiama Fibrocapsa Japonica ed è un'alga che ormai da anni vive con piacere nelle acque del mare senigalliese e non solo. Si tratta di un'alga inoffensiva per i bagnanti ma che predilige le temperate calde dell'acqua toccate nel periodo di agosto per la fioritura.



Un processo biologico naturale e spontaneo che però per la spiaggia di velluto, proprio in questi giorni, sta provocando un effetto estetico decisamente poco invitante per i tuffi in acqua. Nonostante il caldo di questi giorni, l'acqua del mare si presenza di color marrone, neanche minimamente somigliante al colore verde azzurro che invece ci si aspetterebbe.

Un fenomeno, quello della fioritura dell'alga Fibrocapsa, che l'Arpam (l'Agenzia regionale per la protezione ambientale) ha già effettuato prelievi di acqua confermando l'assoluta "normalità" della situazione. L'alga, assicurano gli esperti, scomparirà non appena le temperature dell'acqua di abbasseranno di qualche grado, e il mare tornerà finalmente a riavere il suo consueto colore.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-08-2011 alle 23:36 sul giornale del 17 agosto 2011 - 5437 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia mancinelli, alga fibrocapsa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/otz