In sella ad un motorino con targa falsa, denunciata una russa

polizia municipale 1' di lettura Senigallia 24/07/2011 -

E' stata sorpresa in sella ad un motorino la cui targa era stata sostituita. Nei guai è finita una 48enne russa, residente a Senigallia, fermata dalla Polizia Municipale lungo via Sanzio venerdì scorso.



Al controllo della Muncipale è risultato che la targa non corrispondeva al motorino e dunque era stata sostituita con quella originale. Alle domande dei Vigili Urbani la donna non ha saputo fornire spiegazioni attendibili e dunque è scatta la denuncia per ricettazione.

La Polizia Muncipale sta verificando se la russa ha acquistato il motorino senza verificare la provenienza.






Questo è un articolo pubblicato il 24-07-2011 alle 08:29 sul giornale del 25 luglio 2011 - 1037 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia municipale, giulia mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/nHW