Notte della Rotonda: sogno di una lunga e spensierata notte di mezza estate

4' di lettura Senigallia 15/07/2011 -

È il sogno di una lunga notte di mezza estate che prende corpo, l'immancabile evento che dal 2006 celebra il compleanno della Rotonda a mare regalando suggestioni in un'atmosfera accogliente piena di emozioni e divertimento. Sabato 16 luglio, la “Notte della Rotonda” torna a illuminare la spiaggia di velluto marchigiana, Senigallia (Marche – AN), tra leggerezza e spensieratezza, visioni, acrobazie, circo contemporaneo e teatro di strada, musica, luci, meraviglie per gli occhi, per lo spirito, ma anche per il palato.



Era il 2006 quando, concluso l'attento e innovativo restauro, la splendida Rotonda sul mare unica nel suo genere in Italia, tornò a essere il simbolo della città e delle Marche turistiche. L'edizione 2011 di questa festa di compleanno, in programma sabato 16 luglio, è pronta a regalare nuove magiche visioni alle migliaia di cittadini e turisti che ogni anno arrivano da ogni parte della regione e della costa. L'evento è a cura di Comune di Senigallia, Assessorato alla Promozione dei Turismi e Manifestazioni e Assessorato alla Cultura che quest’anno vede anche la collaborazione di Inteatro di Polverigi. Lo spettacolo di punta della “Notte della Rotonda” è infatti “Osa”, lavoro di circo contemporaneo e danza che sarà presentato dalla compagnia dei Sonics in prima nazionale in Piazzale della Libertà (ore 22, ingresso libero). L'appuntamento fa da epilogo ideale alla tre giorni circense che ha animato Senigallia dal 13 luglio. Artisti-performers volanti, i Sonics sono considerati la risposta italiana al Cirque du Soleil, invitati a creare visioni in ogni angolo del mondo, da Miami a Mumbai, da Francoforte a Dubai. Hanno animato la Cerimonia di Chiusura delle Olimpiadi Torino 2006, il Capodanno 2009 a Torino, la cerimonia di apertura dei “Mondiali di Scherma” e le “Paraolimpiadi”.

Nel 2009, hanno anche entusiasmato i fans di “Amici di Maria De Filippi”, come ospiti nella sigla della trasmissione. A Senigallia, per la “Notte della Rotonda”, una imponente macchina scenica a forma piramidale, ideata dal direttore artistico Alessandro Pietrolini (fondatore della compagnia insieme a Ileana Prudente), permetterà agli artisti di disegnare questa nuova avventura acrobatica. In continuo scambio tra terra e cielo, lo spettacolo “Osa” invita ad spingersi oltre i limiti, quelli spesso solo immaginati e auto-imposti, una sfida alle leggi di gravità, la metafora del non arrendersi mai di fronte alle situazioni date per scontate e che si credono immutabili. Solo osando si può raggiungere se stessi e dare corpo al sogno. Lo spettacolo, attraverso la messa in scena di una sottilissima trama visuale, avvolgerà lo spettatore in un'atmosfera di pura magia: “Osa. Siamo nudi davanti al mondo che ci osserva. Osa. Mostra il tuo corpo, ascolta il tuo cuore, la tua voce, essenza, e una luce che ti chiama e un'emozione che ti sorprende. Ascolta il tuo cuore, non aspettare. Osa, non pensare. Osa, ascolta il tuo corpo, il tuo cuore, la tua emozione. Incontra quella luce” (Pietrolini). Il pubblico della notte più magica dell'estate resterà a naso in su anche a spettacolo concluso, per continuare a stupirsi con l'immancabile spettacolo pirotecnico notturno, che dalle 23.30 circa riempirà il cielo accendendolo di mille colori e scie, disegni e giochi prospettici. Dopo questa esultanza dello sguardo, la “Notte della Rotonda” inviterà i presenti ad attivare anche altri sensi.

Per primo accendete l'olfatto e poi il gusto, perché dalle 00.30 circa, alla Rotonda ci sono i “Figli dei fiori”, ovvero i gelati firmati da Moreno Cedroni, da assaporare nello spazio Rotonda Icecream. Il pluripremiato chef marchigiano ha infatti creato per l'occasione tre deliziosi nuovi gusti gelato. Si tratta di un altro geniale esperimento di Cedroni, dopo il susci ai fiori. Si potrà infatti scegliere tra coppette alla rosa, alla viola e all'anice stellato. Ricordiamo che dal 28 luglio al 21 agosto, sarà attivo il Rotonda Caffè, stavolta affidato all'altro pluripremiato chef che il territorio di Senigallia può vantare, Mauro Uliassi. Il Rotonda Caffè sarà aperto tutti i giorni escluso il lunedì, dalle ore 18 alle 1.00 per accogliere i buongustai desiderosi di assaporare le prelibatezze proposte. Un menù sempre di classe e fantasia, a prezzi popolari, che aggiunge valore alla già eccezionale location, uno dei punti di ristoro più ambiti e amati del litorale marchigiano.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-07-2011 alle 16:20 sul giornale del 16 luglio 2011 - 752 letture

In questo articolo si parla di comune di senigallia, senigallia, spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/npo





logoEV