Il Mezza Canaja occupa l'ex Nirvana

2' di lettura Senigallia 08/07/2011 -

Il Centro Sociale Mezza Canaja ha fatto irruzione questa mattina nei locali dell'Ex Nirvana, in Via Baroccio, occupando lo stabile temporaneamente. Dopo il Porto, le Ex Colonie Enel, l'Ex Ragno, ora i ragazzi del Mezza Canaja non cercano una nuova "sede", ma vogliono dar voce ad una protesta contro la privatizzazione degli spazi pubblici.
 



Lo stabilimento era tornato al centro dell'attenzione in questi ultimi giorni perché protagonista di un progetto di riqualificazione che prevede la realizzazione di 11 appartamenti. Ora è stato occupato anche se solo in via temporanea, fino a domenica.

Armati di scope e ramazze i ragazzi del "Mezza" sono entrati venerdì in tarda mattinata nei locali dell'ex Nirvana con lo scopo di renderli di nuovo vivibili in attesa della mostra che si terrà nel week-end e dei concerti di sabato notte. Domenica mattina i locali saranno abbandonati definitivamente, in attesa di nuove occupazioni e nuove denunce.

Le rendite create dalle privatizzazioni di spazi pubblci, o di semplici permessi a costruire, sono al centro della denuncia del centro sociale. "Siamo d'accordo su quanto promesso in campagna elettorale dal sindaco mangialardi sulla crescita zero - ci dice una delle attiviste - è meglio abbattere e ricostruire che consumare altro territorio. Ma non si possono costruire solo appartamenti. Ed i primi a rimetterci in questa situazione sono gli artisti e la cultura".

Per questo in questi due giorni di occupazione la struttura occuperà una mostra fotografica realizzata tra gli altri anche dalla senigalliese Chiara Buratti in Tunisia, nel campo profughi che ai confini con la Libia ospita tutti coloro che fuggono dal conflitto contro Gheddaffi.

Sabato sera poi sarà la volta di un concerto di musicisti locali, l'Anonima Straccioni, i Metro e Piaga e Marco Bernacchia.

Domenica l'edificio tornerò all'attuale degrado, in attesa dell'abbattimento e della ricostruzione di nuovi appartamenti.








Questo è un articolo pubblicato il 08-07-2011 alle 12:47 sul giornale del 09 luglio 2011 - 4879 letture

In questo articolo si parla di cronaca, michele pinto, mezza canaja, riccardo silvi, ex nirvana e piace a Enea_Bartolini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/m61


Shakenzi

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Ecco cosa intendeva il sindaco.
“Con l'ex Nirvana si aggiunge un altro tassello al percorso di riqualificazione del centro storico – aggiunge il sindaco Maurizio Mangialardi - un percorso che stiamo portando avanti recuperando pezzi di città in degrado”.

http://www.viveresenigallia.it/index.php?page=articolo&articolo_id=303833




logoEV
logoEV