Giardini Catalani: Lega Nord, Memè risponde in Consiglio sugli incarichi esterni

lega nord senigallia 1' di lettura Senigallia 08/07/2011 -

L’Assessore Memè ha risposto in Consiglio all’interpellanza presentata dalla Lega Nord Senigallia in merito ai soldi pubblici spesi per il rifacimento dei giardini Catalani.



Come noto, l’ammontare attuale dei lavori di riqualificazione del parco pubblico si aggira intorno a 400.000 euro e copre solo un terzo delle spese originali del progetto. L’impressione che si ha guardando le tavole di progetto è che si tratti di un lavoro globale non particolarmente complesso (progettazione architettonica e opere di urbanizzazione primaria e marciapiede, secondaria come pavimentazione, percorsi pedonali.

Questa prima alberature, illuminazione e impianto di irrigazione). del settore impressione è stata confermata anche da professionisti interpellati in tal senso. All’Assessore Memè è stato chiesto se fossero stati assegnati incarichi esterni, a chi e per quale ammontare, o se avesse fatto ricorso alle professionalità già operanti all’interno dei suoi uffici come sarebbe stato doveroso a nostro parere in questo caso.

L’Assessore Memè ha risposto all’interpellanza precisando che sono stati dati due incarichi esterni ma non è stato in grado di precisare i dettagli. Il senso di questa interpellanza è nel ribadire ancora che le consulenze di qualsiasi genere debbano essere affidate a personale esterno solo quando strettamente necessario e per risolvere questioni tecniche complesse che il personale degli uffici non è in grado di gestire. La consulenza esterna è uno strumento importante ma il rigore contabile e il buon uso del denaro pubblico lo è ancora di più.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-07-2011 alle 17:27 sul giornale del 09 luglio 2011 - 750 letture

In questo articolo si parla di politica, giardini catalani, senigallia, lega nord, Lega Nord Senigallia, maurizio memè, Tiziano Pazzani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/m8h





logoEV
logoEV