Mangialardi: 'Il consiglio regionale rinvii la decisione sul nuovo rigassificatore'

2' di lettura Senigallia 05/07/2011 -

Quella di mercoledì è una giornata importante nella complessa vicenda del rigassificatore. Lo schema d’intesa tra API e Regione approderà infatti all’esame del Consiglio Regionale. A questo punto, la decisione più responsabile da adottare è quello di un rinvio. La Regione dovrebbe chiedere e ottenere dal Ministero il rinvio dellintesa sul rigassificatore in modo che possa riavviarsi una riflessione seria ed un’analisi approfondita coinvolgendo i territori interessati.



Sarebbe infatti davvero grave liquidare in maniera così drastica e superficiale una questione come questa del nuovo rigassificatore che coinvolge tutta una serie di interessi collettivi e chiama in causa una visione più estesa di bene comune. Se così non sarà e se il rinvio non sarà accolto, allora dobbiamo presentarci tutti uniti e compatti con una posizione negativa rispetto al rigassificatore.

Occorre riaffermare il principio secondo il quale la decisione se realizzare o meno un impianto ad elevata pericolosità come un rigassificatore a pochi chilometri dalla raffineria dell’API, da un aeroporto, dalla ferrovia, debba essere necessariamente preceduta da una completa e ponderata analisi di tutti gli aspetti connessi. E questo non soltanto a garanzia di decisioni da parte delle Istituzioni davvero partecipate, ma anche e soprattutto per tutelare il diritto del nostro territorio a veder salvaguardata la propria identità legata alla qualità dell’ambiente e della costa e la tutela dei livelli occupazionali.

E’ proprio su questa eccellenza territoriale che si fonda un’industria come il turismo che offre opportunità lavorative a migliaia di donne e uomini della nostra regione. Sono certo che il Governatore Spacca condivida questa necessità di un’ulteriore approfondimento e che pertanto lavorerà per ottenere il rinvio di questo punto all’esame della seduta di domani del Consiglio Regionale.


da Maurizio Mangialardi
sindaco di Senigallia




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-07-2011 alle 18:09 sul giornale del 06 luglio 2011 - 994 letture

In questo articolo si parla di attualità, maurizio mangialardi, sindaco, rigassificatore

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/mYS


gia' e' stato preso un rinvio , e ancora volete rinviare per cosa? o si o no , basta rinviare , prendete una decisione una volta per tutte e che sia quella giusta .....basta fare i politicanti , andando avanti di questo passo il primo partito d'italia sara' quello dell'astenzionismo .




logoEV