Dalmazio Magrini vince il concorso fotografico 'Una rotonda sul mondo'

concorso fotografico una rotonda sul mondo 1' di lettura Senigallia 05/07/2011 -

Il Concorso Fotografico “Una Rotonda sul Mondo” promosso dai Giovani Democratici di Senigallia è nato con l’idea di essere un’ulteriore finestra aperta sul tema della globalizzazione, ovvero sul rapporto fra gli immigrati e la città di Senigallia.



Rapporto difficile e sempre esposto ai venti di un razzismo che, strisciante, non evita di mettere qua e là radici anche nel nostro territorio che, notoriamente, è caratterizzato dal pregio della solidarietà e dallo spirito d’accoglienza. Ad aggiudicarsi la vittoria del Concorso è stata una fotografia di Dalmazio Magrini, a seguire sono state premiate le foto di Boris Diotallevi e Giuliana Lain.

A giudicare gli scatti sono stati l’Assessore alla Cultura Stefano Schiavoni, Marzia Baioni, responsabile alla cultura per i Giovani Democratici e Tiziano Sorrentino, responsabile scuola e associazionismo. ‎A Dalmazio Magrini va il buono viaggio di 200 euro presso l'agenzia CTS, a Boris Diotallevi il volume sullo studio fotografico di Eadweard Muybridge “The human and animal locomotion photographs” e a Giuliana Lain un buono spesa per libri presso la libreria “Iobook”. I vincitori del Concorso Fotografico verranno contattati per il ritiro del premio tramite email.


da Marco Pettinari
Segretario Prov. Giovani Democratici







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-07-2011 alle 10:03 sul giornale del 06 luglio 2011 - 1088 letture

In questo articolo si parla di cultura, senigallia, concorso fotografico, Marco Pettinari, gd

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/mWL