E' Simone Bini lo studente migliore di Senigallia

Simone Bini 1' di lettura Senigallia 18/06/2011 -

Esposti i tabelloni con i risultati di tutti gli studenti degli istituti superiori di Senigallia la pagella di Simone Bini della 3BT del Liceo Medi si distingue subito perché i suoi voti hanno tutti due cifre. "E' la prima volta che mi capita in 23 anni di presidenza" afferma il presidente Lucio Mancini.



Basta parlare con Simone per qualche minuto o dare un'occhiata al suo profilo su Facebook per capire che Simone è un ragazzo normale, a cui piace divertirsi e che di certo non pensa solo a studiare: "Mi piace viaggiare, uscire con gli amici, divertrmi e leggere - dice Simone - bisogna sapersi organizzare e si può fare tutto anche studiando. Non penso di avere tutta questa intelligenza: mi piace studiare e mi piace conoscere le cose".

Simone, grazie alla vincita di una selezione internazionale, partirà ad Agosto per la Russia, dove trascorrerà 10 mesi e frequenterà la quarta superiore.
"Ho scelto la russia perché mi affascina l'est europeo, sono già stato in USA ed in Inghilterra".

Entusiasta dei risultati di Simone Bini il preside Lucio Mancini: "Mi ha colpito la completezza della sua preparazione e l'attitudine a raggiungere risultati brillanti in ogni materia. Ammiro la sua meravigliosa 'curiositas' per ogni ambito del sapere, sia umanistico che scientifico. Siamo orgogliosi di avere studenti come lui".






Questo è un articolo pubblicato il 18-06-2011 alle 21:25 sul giornale del 20 giugno 2011 - 7364 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, michele pinto, lucio mancini, simene bini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/mhN





logoEV