Assomiglia ad Angela Celentano, scomparsa 15 anni fa, invece è una rom

angela celentano 1' di lettura Senigallia 29/05/2011 -

Sembrava poter essere veramente lei, Angela Celentano scomparsa nel 1996 all'età di tre anni sul Monte Faito. Un'illusione che per un attimo ha aperto le porte della speranza di poter ritrovare quella che oggi sarebbe una ragazza.



Due agenti di Polizia giovedì mattina hanno notato la forte somiglianza di una ragazza rom che chiedeva denaro al semaforo della curva della Penna con le proiezioni tecnologiche delle foto diffuse che indicano come potrebbe essere Angela oggi. Gli inquirenti infatti, fin dai primi giorni della scomparsa, si convinsero che la piccola potesse essere stata rapita mentre era in gita con la famiglia sul monte Faito da alcuni zingari.

Data la somiglianza impressionante, i Poliziotti hanno accompagnato la giovane rom in ospedale dove è stata sottoposta al test del Dna. Un esame che purtroppo ha dato esito negativo. La ragazza in questione è una rumena di 19 anni che è stata poi identificata. Massimo riserbo è stato mantenuto sulla vincenda nei giorni scorsi per non illudere i genitori di Angela Celentano che non hanno mai smesso di cercare la figlia.






Questo è un articolo pubblicato il 29-05-2011 alle 09:07 sul giornale del 30 maggio 2011 - 1690 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, scomparsa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/loE





logoEV