Profughi: Allegrezza, 'Gli immigrati sono parte integrante della società'

elisabetta allegrezza 1' di lettura Senigallia 27/04/2011 -

Le posizioni politico-amministrative apparse sulla stampa locale, espresse dal sindaco Mangialardi e dall’assessore ai servizi alla persona Volpini, sono quelle che esprime il Partito Democratico di Senigallia in merito alla questione migranti sul nostro territorio comunale.



Per quanto riguarda la posizione politica, il PD locale non intende entrare in alcun tipo di polemica e si avvale di questo interevento per riassume brevemente la posizione del PD nazionale elaborata in una articolata piattaforma programmatica pubblicata il 7 maggio 2010 Piattaforma del PD “Per una convivenza civile tra italiani e immigrati”.

Gli immigrati sono parte integrante della società italiana. Governare in modo efficace l’immigrazione e favorire una civile convivenza deve essere l’impegno quotidiano di una buona politica che abbia l’ambizione di promuovere lo sviluppo, l’equità e la sicurezza. Il Pd ha fortemente contrastato la politica del governo sull’immigrazione e la recente normativa Maroni Berlusconi sulla sicurezza. Perché è ideologica e non tiene conto della realtà del nostro paese. Perché muove dall’illusione di una società che può fare a meno degli immigrati ed ha fino ad ora affidato alla politica il compito di porre ostacoli all’ingresso regolare per lavoro e all’integrazione.

L’obiettivo è di rendere difficile l’ingresso, di chiudere le porte, anche se poi sono costretti ad aprirle come nel caso del lavoro stagionale o delle tante sanatorie che i governi di centro- destra hanno fatto, di mantenere le distanze tra italiani e immigrati. L’esito concreto è quello di un aumento dell’irregolarità, della sofferenza umana e sociale, dell’insicurezza, dell’inefficienza e dei costi economici.


da Elisabetta Allegrezza
segretario Pd




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-04-2011 alle 18:41 sul giornale del 28 aprile 2011 - 2326 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, Elisabetta Allegrezza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/j6K





logoEV