x

Castelleone di Suasa: borse di studio per studenti disagiati

soldi 2' di lettura 18/04/2011 -

La Giunta della Regione Marche ha fissato i criteri e gli indirizzi per l’assegnazione delle borse di studio ai sensi della Legge 10.03.2000 n. 62 sulla parità scolastica che prevede all’art. 1, comma 9 e 10 “Norme per la parità scolastica e disposizioni sul diritto allo studio e all’istruzione e D.P.C.M. 14 febbraio 2001, n. 106: “Regolamento recante disposizioni in attuazione dell’art. 1, comma 9 della Legge n. 62/2000” per l’anno scolastico 2010/2011.



Possono usufruire di tale beneficio i genitori o gli altri soggetti che rappresentano il minore, ovvero lo stesso studente se maggiorenne, i quali appartengono a famiglie il cui Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) sia inferiore o uguale a € 10.632,94 con riferimento alla dichiarazione dei redditi 2010, periodo d’imposta 2009. La Regione Marche individuerà il valore della borsa di studio per l’a.s. 2010/2011, differenziato per scuola primaria, secondarie di primo e secondo grado. Per ritirare il modulo da compilare gli interessati potranno rivolgersi all’ufficio Segreteria o sito internet www.castelleone.disuasa.it.

Le istanze dovranno essere poi consegnate entro il 12 maggio 2011, come da avviso del Responsabile del Servizio in data 06.04.2011. Successivamente la Regione Marche ha fissato i criteri e gli indirizzi ai Comuni per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo agli studenti della scuola dell’obbligo e della scuola secondaria superiore per l’anno scolastico 2011/2012. Saranno ammessi ai benefici, rivolti alle famiglie in condizioni di maggiore svantaggio economico, i genitori o gli altri soggetti che rappresentano il minore (o lo stesso studente se maggiorenne), purchè appartengano a nuclei familiari il cui Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) sia inferiore o uguale a € 10.632,94 con riferimento alla dichiarazione dei redditi 2010– periodo imposta 2009. Per ritirare il modulo da compilare gli interessati potranno rivolgersi all’Ufficio Segreteria o nel sito internet www.castelleone.disuasa.it.

Le istanze andranno poi consegnate entro il 2 maggio 2011 come da avviso del Responsabile del Servizio in data 06.04.2011. La Regione Marche individuerà poi con successivo atto la quota spettante ai singoli Comuni differenziata per ordine di scuola. Tutti i richiedenti potranno avvalersi delle prestazioni professionali dei centri di assistenza fiscale per la certificazione attestante la situazione Economica posseduta (ISEE).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-04-2011 alle 17:02 sul giornale del 19 aprile 2011 - 1488 letture

In questo articolo si parla di castelleone di suasa, attualità, comune di castelleone di suasa, soldi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/jL9





logoEV
logoEV
logoEV