x

Affitto di appartamenti estivi: obbligo di informatica al Comune

1' di lettura Senigallia 05/04/2011 -

L’Assessorato al Turismo ricorda a quanti procedono ad affittare appartamenti ammobiliati per uso turistico che anche quest’anno è necessario informare il Comune di Senigallia circa il periodo in cui viene svolta tale attività, i requisiti qualitativi degli alloggi e degli arredi, nonché le forme della loro disponibilità.



La legge regionale 9/2006 prevede che gli arrivi e le presenze degli ospiti debbano essere comunicate su apposito modello entro sette giorni dall’inizio della locazione. Il modello in questione può essere richiesto sia all’Ufficio Turismo (situato nella Nuova Gioventù di via Leopardi) che all’Ufficio Relazioni con il Pubblico (via Manni), o anche scaricato dal sito www.comune.senigallia.an.it.

L’inadempienza della comunicazione della locazione dell’appartamento a fini turistici, così come la mancata trasmissione dei dati sugli arrivi e le presenze, comportano entrambe una sanzione amministrativa che può variare da 150 a 300 euro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-04-2011 alle 16:04 sul giornale del 06 aprile 2011 - 1423 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia, affitti e piace a ValeriaP

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/jgy





logoEV
logoEV