x

Calcio a 5: il Corinaldo supera il San Benedetto, ora il derby con l'Audax

corinaldo calcio a 5 4' di lettura Senigallia 04/04/2011 -

Sembra non aver paura il Corinaldo. Di cambiare vita. Di prendersi le proprie responsabilità. Di impegnarsi. Credere in sé stessa. Lavorare sodo. Questo quello che raccontano sette mesi di C1. Questi ragazzi hanno carattere, l'entusiasmo degli esordienti. Questi ragazzi hanno carattere e non sarà il bluff di una stagione. Con un destino da svelare, ma già scritto chissà da quale parte. Ne manca una. Mancano sessanta minuti per decretare il vincitore assoluto. Il palazzetto diventerà un'arena e un intero paese scenderà in campo. E sarà giunta l'ora.



La gara. I primi trenta minuti sono da tremarella alle gambe: due tiri liberi sbagliati (E. Balducci e Titti) e una buona quantità di palle gol gettate alle ortiche, con uno strepitoso Silvi, uno dei migliori in campo a mettere pezze dappertutto.

Si parte. Il Corinaldo è una squadra votata all'attacco, pressante e stressante fin dai primi minuti; ma è, anche una squadra che nel primo tempo si divora una valanga di gol. Al 9' Rotatori, in contropiede allunga sulla fascia per Avellani, libero, ma il palo si mette in mezzo. Primo brivido. Al 16' punizione battuta da Titti e altra opportunità non colta. Controbattono I locali (la loro prima e ultima azione pericolosa): due attaccanti lasciati liberi di tirare, il primo da posizione laterale, l'altro da quella centrale si vanno a infrangere sul 'muro umano' Silvi che mette il lucchetto alla porta e salva il Corinaldo da un ipotetico vantaggio avversario e crollo emotivo. Il Corinaldo, dopo questa leggera disattenzione continua a provare, dominando la gara, ma non facendo fuoriuscire quella sana cattiveria agonistica che dovrebbe inondare il campo da gioco. Al 19' altre due occasioni gol, ma la palla non ne vuole proprio sapere di entrare. Al 21' da rimessa laterale Luzi disegna una perfetta parabola rasoterra per un solitario Titti piazzato sul secondo palo, ma che, in scivolata manda di poco fuori. Ennesimo spreco di gol. Al 23' il match potrebbe sbloccarsi; primo tiro libero per il Corinaldo, E. Balducci sul dischetto spara alto sopra la traversa, il risultato non si sblocca. Ma non finisce qui. Al 27' secondo tiro libero per gli ospiti, a batterlo questa volta Titti che sbaglia completamente. Si conclude il primo tempo con molti rammarichi.

Nel secondo tempo la gara si sposta ancora di più nella metà campo dei padroni di casa e, finalmente al 9' arriva il vantaggio: perfetto assist di piatto di E. Balducci all'indirizzo di Rotatori che con un puntuale diagonale fa esplodere I tantissimi tifosi corinaldesi intervenuti, 0-1. Dopo tre minuti arriva il raddoppio: Diambra, uomo assist crossa per Rotatori, che solo, davanti alla porta sigla la doppietta 0-2. Il Riviera delle Palme piano piano scompare. Al 17' avanti la tripletta: un più che motivato Luzi si allunga la palla, avanza da centro campo e altro diagonale, fotocopia dei primi due gol, 0-3. Il Corinaldo si è sbloccato, con un attacco ormai strabordante e una porta blindata da Silvi e capitan Balducci, magistrali (Corinaldo ancora migliore difesa del campionato). Al 24' Micci e Titti in solitaria verso la porta avversaria; Micci, altruista, passa a Titti e gol, 0-4. A tre minuti dalla fine ancora Rotatori, giocatore ora come ora insostituibile, bomber della squadra, sigla con un sublime pallonetto il quinto gol e la sua personale tripletta.

Sabato 9 aprile alle ore 15 appuntamento a Corinaldo per l'ultima, decisiva partita di campionato contro l'Audax Sant'Angelo. La palla per l'ultima volta girerà e I destini s'incroceranno.

Riviera delle Palme: Errera (P), Marini (P), Fioretti, Marconi, Mazza, Paci, Traini, Sciamanna, Aureli(C), Iorio, Novelli. All. Grossi

Calcio a 5 Corinaldo: Fossi (P), E.Balducci(C), A. Balducci, Rotatori, Diambra, Micci, Cuccarini, Luzi, Avellani, Titti, Silvi(P). All. Tinti

Marcatori: st Rotatori(C) 9', 12', 27'; Luzi(C) 17', Titti(C) 24'

Ammoniti: pt Riviera delle Palme 13'; st E. Balducci(C) 4', Riviera delle Palme 21' Falli: pt 7-5; st 4-4








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-04-2011 alle 13:03 sul giornale del 05 aprile 2011 - 864 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, corinaldo, calcio a 5, corinaldo calcio a 5 e piace a pilviman

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/jda





logoEV
logoEV