Fiore sul maltempo: 'Grazie agli operatori intervenuti sul campo'

mario fiore 1' di lettura Senigallia 03/03/2011 -

In questi giorni la città è stata seriamente coinvolta nelle conseguenze delle piogge che hanno creato situazioni di pericolo in tutto il territorio. L'enorme quantità di acqua che si è abbattuta in tutta la regione ha creato gravi conseguenze con risvolti drammatici.



In questi giorni i vigili e le forze dell'ordine si sono costantemente impegnate per garantire la massima sicurezza alla popolazione. Sono state approntate immediatamente le opportune misure per tenere sotto controllo la situazione che ha visto le problematiche relative sia alla viabilità sia alla piena del fiume Misa.

C'è stata una risposta pronta ed efficace dell'amministrazione Comunale con l'impegno attivo di Mangialardi, Memè, i vigili urbani, i vigili del fuoco, i 120 uomini della protezione civile e i tanti volontari che hanno prontamente fronteggiato la crisi. Le opportune misure sono state prese anche per preservare l'incolumità dei ragazzi che erano nelle scuole: è stato giusto non emanare l'ordinanza di chiusura delle scuole ieri, sia perché l'emergenza non era inizialmente prevedibile per quanto riguarda le proporzioni, sia perché avrebbe portato in strada i tanti studenti con evidenti problemi di sicurezza.

Oggi invece è stata opportunamente emanata in via cautelativa. Un ringraziamento particolare quindi a tutte le persone che hanno operato “su strada” in una difficile situazione di potenziale grave pericolo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-03-2011 alle 14:15 sul giornale del 04 marzo 2011 - 5251 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivi senigallia, mario fiore, prima commissione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/h12