contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Cna: 'Piazza Garibaldi gratuita e ben segnalata'

1' di lettura
641

da CNA Senigallia


massimiliano santini

Massimiliano Santini – segretario di zona - “bisogna agire uniti e senza esasperare gli animi, poiché il centro storico senigalliese rappresenta un contesto residenziale ed economico che va valorizzato e non affossato o depresso, in virtù del supremo interesse comune”.

La CNA lancia il suo appello a tutti gli operatori del centro e a tutte le associazioni di categoria per costituire un tavolo di lavoro volto ad esaminare puntualmente la situazione e le sue dinamiche, attraverso il quale rilanciare il confronto con l’amministrazione per tamponare una fase che rischia di degenerare, se le posizioni resteranno così distanti. Giovanna Curto – presidente della CNA di Senigallia ed imprenditrice del centro storico – sostiene l’assoluta necessità di muoversi compatti nell’individuare una soluzione conciliante tra le intenzioni ribadite ieri dell’esecutivo senigalliese e le legittime rivendicazioni dei commercianti ed artigiani. Intanto la penuria di parcheggi che scoraggiano molti clienti a recarsi in centro potrebbe essere affrontata in prima battuta predisponendo per le aree di sosta meno utilizzate come quella del “ponte Portone” e soprattutto di piazza Garibaldi una segnaletica ben visibile dalle principali vie d’accesso alla città, rendendo quest’ultima al contempo completamente gratuita.

Da lì i negozi del centro potrebbero essere facilmente raggiunti percorrendo alcune centinaia di metri. Naturalmente sarà necessario rivolgere una particolare attenzione alla sosta per carico e scarico in piazza Saffi e nelle immediate vicinanze, al fine di consentire la regolare operatività delle imprese ivi ubicate, toccate pesantemente dal provvedimento. Nell’incontro di ieri l’amministrazione si è impegnata a prendere in seria considerazioni tutti i rilievi mossi dalle ns. organizzazioni e di rivederci a breve per concordare i primi eventuali correttivi.



massimiliano santini

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-03-2011 alle 17:12 sul giornale del 03 marzo 2011 - 641 letture