Si getta nel porto per salvare il suo cane, avventura a lieto fine per un senigalliese

vigili del fuoco 2' di lettura Senigallia 27/02/2011 -

Si getta in acqua per salvare il suo cagnolino ma rischio lui stesso di annegare. Un gesto di coraggio e di grande affetto che poteva costare anche caro quello compiuto ieri mattina da M.G., un senigalliese di 42 anni.



L'uomo, intorno alle 10,30, stava passeggiando con il suo cane al porto. Arrivati nei pressi del canale l'amico a quattro zampe, non si bene come abbia fatto ma pare fosse stato distratto da qualcosa, è caduto in acqua. Il cane non era al guinzaglio e così il padrone non ha potuto fare nulla per trattenerlo. Una volta in acqua il cane cominciava ad arrancare e soprattutto da solo non sarebbe mai riuscito ad uscire dal canale.

E così il padrone, senza pensarci due volte e non curante delle temperature decisamente invernali di ieri (intorno ai 7 gradi centigradi) si è gettato a sua volta in acqua per salvare il cane. Mentre l'uomo era in acqua alcuni passanti hanno chiesto l'aiuto dei Vigili del Fuoco, accorsi in pochi minuti sul posto, e anche di un ambulanza del 118. Il 42enne, afferrato il cane, però si è trovato in difficoltà non riuscendo più ad uscire dal porto canale. Minuti critici (considerando la temperatura piuttosto fredda dell'acqua) dove i passanti si sono sporti verso l'acqua incitando il coraggioso padrone “a resistere” e sopratutto cercando di aiutarlo.

Proprio grazie a loro, M.G., avvicinatosi ad una delle scalette di risalita del porto, è stato issato su e tratto in salvo. Una volta fuori dall'acqua l'uomo è stato soccorso anche dai sanitari del 118 ma per fortuna le sue condizioni erano buone. Pericolo scampato anche per il cane che ora avrà un motivo in più per essere “riconoscente” verso il proprio padrone.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-02-2011 alle 23:45 sul giornale del 28 febbraio 2011 - 3675 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, vigili del fuoco, porto di senigallia e piace a jilles steffi63

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hRX





logoEV
logoEV