x

Grande fermento per la prima data di Raphael Gualazzi alla Fenice

Raphael Gualazzi 3' di lettura Senigallia 24/02/2011 -

C'è grande fermento per la prima data live di Raphael Gualazzi dopo la vittoria a Sanremo Giovani 2011. Domenica 27 febbraio, il talentuoso pianista marchigiano sarà infatti a Senigallia (Marche – AN), sul palco del grande Teatro La Fenice, per presentare il suo nuovo album “Reality and fantasy”, debutto discografico con la Sugar di Caterina Caselli. Inizio alle 17.30. Seguirà poi un tour nei teatri che da marzo lo porterà in giro per l'Italia.



Il concerto di domenica rientra nella Stagione concertistica 2011, realizzata dal Comune di Senigallia (Assessorato alla Cultura e Assessorato ai Turismi), in collaborazione con l'Ente Concerti di Pesaro e a cura del Maestro Federico Mondelci, nell'ambito della Stagione Unica di Teatro, Danza e Musica.

INFO E PRENOTAZIONI – 335.1776042, Biglietteria Teatro 071.7930842

Prodotto, composto e arrangiato dallo stesso Raphael Gualazzi, l'album “Reality and fantasy” è un progetto di Caterina Caselli che si compone di 14 tracce più una bonus track, impreziosite dal contributo di nomi come Gilles Peterson (“Reality and fantasy remix”), James F. Reynolds e Pete Glenister (“A Three second breath”), Vince Mendoza (“Follia d’amore), il trombettista Fabrizio Bosso che lo ha già affiancato a Sanremo (in “Follia d’amore”, “Icarus”, “Behind the sunrise”, “Love goes down slow”, “Empty home”), Fio Zanotti (compositore insieme a Raphael delle musiche di “Tuesday”, “Sarò sarai”, “Love goes down slow”, “Empty home”) e Ferdinando Arnò (co-produttore di “Follia d’amore”). Queste quindici canzoni incise in una parentesi senza tempo della nostra realtà, sono piene di influenze stilistiche diverse, di sentieri esplorati fino al confine dei generi. Una miscela di stili che nasce dalla fusione della tecnica rag-time dei primi anni del '900 con la liricità del blues, del soul e del jazz nelle loro forme più tradizionali, ma anche con influenze più recenti e innovative, assorbite da artisti quali Jamiroquai e Ben Harper.

Il risultato è magico e unico, un marchio di fabbrica inconfondibile che sembra incontrare il gradimento anche dei grandi marchi italiani. Dopo “Don’t Stop”, cover dei Fleetwood Mac scelta per il celebre spot televisivo di ENI, un altro brano di Raphael Gualazzi sarà utilizzato in uno spot. Stavolta si tratta della promozione per una vettura della Fiat, azienda con cui Gualazzi ha appena siglato un accordo. La musica del brillante pianista marchigiano si trova anche in “Manuale d’Amore 3”. Artista poliedrico, compositore, eccellente cantante e pianista, Raphael Gualazzi sarà affiancato da Christian Chicco Marini (batteria e percussioni), Manuele Montanari (contrabbasso, basso elettrico), Luigi Faggi Grigioni (tromba e flicorno), Max Valentini (sax baritono e contralto), Giacomo Pietrucci (sax), Giuseppe Conte (chitarra).

Biglietti
Il costo del biglietto posto unico, è di 10 euro. Sarà possibile acquistare i biglietti presso il botteghino del Teatro La Fenice, il venerdì, sabato e domenica dalle ore 17 alle ore 20. Il giorno dello spettacolo a partire dalle ore 14. Info 071 7930842 – 335 1776042, Mail: info@fenicesenigallia.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2011 alle 15:59 sul giornale del 25 febbraio 2011 - 624 letture

In questo articolo si parla di comune di senigallia, senigallia, spettacoli, Raphael Gualazzi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/hMb





logoEV
logoEV