x

Presenze in Consiglio Comunale, Fiore ringrazia il Presidente Monachesi

mario fiore 2' di lettura Senigallia 19/02/2011 -

Ringrazio il Presidente del Consiglio Enzo Monachesi per aver divulgato e resi pubblici con tempestività i dati relativi alla presenza dei Consiglieri in sede di Consiglio Comunale e Commissioni Consiliari.



Ritengo comunque doveroso per gli elettori far presente che i dati forniti rispondono solo parzialmente a verità poiché calcolati solo su presenze brevissime e fugaci che si trasformano in vere e propie assenze.

I cittadini devono sapere che in Consiglio e nelle varie Commissioni, luoghi deputati alla politica fattiva e attiva, occorre essere presenti con entusiasmo e partecipazione, dedicando il proprio tempo alla nostra amata città.

Coloro che trasformano il Civico Consesso in una mera passerella, non solo non creano ma rendono difficoltoso e annientano il lavoro altrui.

Non sarebbe corretto fare nomi ognuno di noi, secondo la propia coscienza, sa come lavora e quanto del proprio tempo dedica alla causa politica.

Comunque se ad ogni presenza venisse quantificato in termini temporali e in termini di pratiche effettivamente discusse e votate, i cittadini verrebbero a conoscenza del reale impegno di ogni singolo Consigliere, rendendo un servizio utili ai cittadini elettori.

Questo corrisponde alla politica di una Giunta, con il sindaco Mangialardi in testa, come la nostra, aperta e disposta a rendere pubblico e vicino alla gente il suo operato.

E’ semplicistico criticare e fare polemiche pretestuose sulla carta stampata riguardo alle pratiche che vengono presentate dalla Giunta in Consiglio non conoscendole e non avendole studiate, approfondite e votate durante queste presenze che sono tali solo sulla carta.

La mia osservazione non nasce da una considerazione economica poiché il gettone di presenza di circa venti euro al netto è risibile e inconsistente, ma piuttosto dalla valutazione che noi Consiglieri dobbiamo svolgere il nostro mandato con dedizione, disponibilità e impegno.

E’ solo e soltanto con una presenza reale ed effettiva che si può dar corpo al nostro servizio verso città e cittadini.

Lasciamo le passerelle a San Remo e in Consiglio sediamoci, ascoltiamo, votiamo e decidiamo. !






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-02-2011 alle 14:47 sul giornale del 21 febbraio 2011 - 2753 letture

In questo articolo si parla di politica, vivi senigallia, mario fiore, prima commissione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/hBc





logoEV
logoEV
logoEV