x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > SPORT
articolo

Basket: la Goldengas viene sconfitta nettamente a Siena

2' di lettura
1740
di Andrea Pongetti
redazione@viveresenigallia.it

Pallacanestro Senigallia

Senigallia davvero mai in partita contro la Consum, che vince 77-52 dopo aver condotto fin dal 1'.
 

E' forse il momento più difficile della stagione per la Goldengas che a Siena perde 77-52 la scontro diretto contro la Consum al termine di una partita negativa.

Siena conquista il 2-0 negli scontri diretti con i senigalliesi per i quali il punteggio finale e i parziali parlano chiaro: gara sempre condotta dalla squadra di casa, il cui successo non è mai stato in discussione.

Male la Goldengas già nel primo quarto, che indirizza subito l'inerzia del match verso la squadra di casa: al 5' Siena ha già 14 punti di vantaggio (22-8), non sbaglia nulla al tiro e recupera tanti palloni che fanno la differenza.
Da lì in avanti il gap aumenta: il primo quarto finisce 32-12 con Siena che ha infilato già sei triple.

Secondo quarto: la Consum doppia la Goldengas (36-18 al 15') e poi tocca le 22 lunghezze di vantaggio.
Senigallia infila qualche buon canestro con pure un paio di triple sul finale di frazione e riduce in parte il gap, comunque piuttosto pesante a metà gara: all'intervallo si va sul 44-29.

Dopo il riposo lungo, l'inizio di ripresa è promettente per la squadra di Regini (45-32 al 21', con tripla di Centanni), ma poi la formazione di casa diventa di nuovo implacabile dai 6.75 e proprio con le conclusioni pesanti vola di nuovo verso margini più netti: il parziale dei 10' è di 17-8, testimonianza di un quarto con scarsa precisione al tiro.

Si inizia gli ultimi 10' di gara sul 61-37.
Nell'ultimo quarto la musica non cambia: Siena mantiene il vantaggio (13 punti finali per l'ex Casagrande) vincendo 77-52.

Tabellino

CONSUM SIENA 77:

Tomasiello 16, Casagrande 13, Andreaus 12, Casadei 18, Bozzetto 5;
Imbrò 11, Olleia 2, Portannese ne, Pascolo, Tessitori.

All. Salieri

GOLDENGAS SENIGALLIA 52:

Gnaccarini 9, Maddaloni 10, Penserini 5, Pierantoni 4, Facenda 3;
Centanni 8, Monticelli, Catalani 5, Giommi, Perini 8.

All. Regini

Parziali: 32-12 44-29 61-37 77-52.

Arbitri: Cè di Bologna e Tirozzi di Milano.



Pallacanestro Senigallia

Questo è un articolo pubblicato il 12-02-2011 alle 22:59 sul giornale del 14 febbraio 2011 - 1740 letture