statistiche accessi

x

Corinaldo: crolla il ponte sul Cesano, viabilità interrotta ma nessun ferito. Nuove foto

1' di lettura 31/01/2011 -

Paura, disagi ma nessun ferito. Lunedì sera il ponte lungo la Provinciale 17, la strada che collega Corinaldo con la vicina provincia di Pesaro è improvvisamente crollato. Fortunatamente nessuno lo stava attraversando.



Da tempo il ponte era in fase di ristrutturazione ed era percorribile solo ad una corsia, un provvedimento che non è servito ad evitarne il crollo. Il ponte ha ceduto attorno alle 20 e nelle prossime ore verrà completamente rimosso.

Secondo una prima ricostruzione fatta dai Vigili del Fuoco, la causa del crollo sarebbe con ogni probabilità da imputare al fiume Cesano che nel corso degli anni ha eroso la terra sottostante la struttura fino a farlo cedere. Le piogge di questi ultimi giorni hanno infatti ingrossato il corso d'acqua il quale ha provocato lo smottamento.

Fortunatamente al momento del crollo nessuno stava attraversando il ponte. La viabilità è stata immediatamente bloccata e sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco con diversi mezzi, i carabinieri con un elicottero oltre al sindaco Livio Scattolini e all'assessore ai Lavori Pubblici Cesare Morganti.

Il pericolo maggiore era una conduttura di gas metano che costeggiava il ponte. I Vigili del Fuoco assieme ai tecnici della Provincia e alla ditta Sadori hanno isolato la zona e messa in sicurezza. I lavori sono proseguiti fino a tarda notte.








Questo è un articolo pubblicato il 31-01-2011 alle 23:06 sul giornale del 01 febbraio 2011 - 10637 letture

In questo articolo si parla di cronaca, riccardo silvi, fiume, ponte, corinaldo, cesano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/gUg