Orlandoni: la verità è la ragione ultima della professione di giornalista

Giuseppe Orlandoni vescovo di Senigallia 1' di lettura Senigallia 29/01/2011 -

In occasione del tradizionale incontro coi giornalisti per festeggiare il patrono, San Francesco di Sales, il Vescovo di Senigallia Giuseppe Orlandoni ha rivolto un appello ad evitare la spettacolarizzazione dell'informazione ed al rispetto della persona.



"La verità è la ragione ultima della professione del giornalista - ha detto il vescovo Orlandoni - San Francesco di Sales è stato scelto come patrono dei giornalisti perché era appassionato alla verità ed una volta trovata ha fatto di tutto per diffonderla. L'informazione deve essere precisa, corretta e rigorosa, nel rispetto della realtà. Affrontare le difficoltà che richiede un'informazione autonoma ed indipendente, che non nasconda nulla - ha continuato il vescovo - richiede l'impegno e lo sforzo di andare controtendenza".

Nell'occasione Don Gesualdo Purziani, responsabile della comunicazione della Diocesi di Senigallia ha annunciato la creazione della Fondazione Gabbiano, dove sono confuiti tutti i media della diocesi. Radio Duomo, che ora trasmette anche via internet, La Voce Misena, che presso godrà di un restyling ed il Cinema Gabbiano.

Laura Mandolini, dell'Ufficio Stampa della Diocesi ha annunciato la creazione di un nuovo portale che si affiancherà al sito istituzionale della diocesi, ma che conterrà tutte le informazioni provenienti dalle Parrocchie, dala Pastorale Giovanile, dalla Caritas, dalla Pastorale per la Famiglia ed anche dai media della diocesi.








Questo è un articolo pubblicato il 29-01-2011 alle 16:21 sul giornale del 31 gennaio 2011 - 6608 letture

In questo articolo si parla di attualità, michele pinto, giuseppe orlandoni, laura mandolini, gesualdo purziani, diocesi di Senigallia e piace a vittorgrek

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/gPW





logoEV
logoEV