Assegni di cura 2011 per anziani non autosufficienti

anziani 2' di lettura Senigallia 14/01/2011 -

La Regione Marche ha riproposto quest’anno per la seconda volta un intervento definito assegni di cura, già avviato in via sperimentale nell’anno 2009: esso consiste nell’erogazione di un contributo economico pari a € 200,00 mensili in favore di persone anziane non autosufficienti che siano assistite direttamente da familiari o tramite l’aiuto di assistenti familiari private.



La finalità dell'intervento è quella di favorire la permanenza dell’anziano nel proprio nucleo familiare, con il proprio contesto di vita e di relazioni. I richiedenti in possesso dei requisiti prescritti saranno inseriti, in base alla loro situazione economica, in una graduatoria unica per tutti i Comuni dell'Ambito Territoriale Sociale n° 8 (Senigallia, Arcevia, Barbara, Castel Colonna, Castelleone di Suasa, Corinaldo, Monterado, Ostra, Ostra Vetere, Ripe, Serra de' Conti). Sulla base di tale graduatoria, che avrà validità per un anno, nel periodo dal 1° luglio 2011 al 30 giugno 2012, potranno accedere all’erogazione del contributo gli anziani collocati nelle prime 78 posizioni.

REQUISITI
Per accedere al bando nel Comune di Senigallia la persona anziana assistita deve:
-aver compiuto i 65 anni di età entro il 12 marzo 2011;
-essere dichiarata non autosufficiente, con certificazione di invalidità pari al 100%, e usufruire di indennità di accompagnamento;
-essere residente, nei termini di legge, nel Comune di Senigallia, e usufruire di un’adeguata assistenza presso il proprio domicilio o presso altro domicilio privato;
-avere un valore ISEE non superiore a € 11.000, in caso di anziano residente da solo, o non superiore a € 25.000, in caso di anziano residente presso un nucleo familiare pluricomposto.

MODALITÀ E TEMPI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
Possono presentare domanda:
-il familiare entro il 4° grado convivente con l’anziano;
-il soggetto incaricato alla tutela dell’anziano in caso di incapacità temporanea o permanente;
-l'anziano stesso, qualora sia in grado determinare e gestire le decisioni che riguardano la propria assistenza e la propria vita.

Per i residenti nel Comune di Senigallia le domande dovranno pervenire presso l'Ufficio Servizi Sociali (via Marchetti 73) entro e non oltre le ore 12 dell’11 marzo 2011, tramite consegna a mano o spedizione per posta raccomandata A/R. Un apposito sportello al piano terra dello stesso Ufficio è a disposizione (dalle ore 9 alle 12 di ogni giornata dal lunedì al venerdì) per ritirare la modulistica, ricevere assistenza nella compilazione e presentare le domande.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-01-2011 alle 11:56 sul giornale del 15 gennaio 2011 - 1034 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, anziani, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/gj0





logoEV
logoEV
logoEV