Su Vivere Senigallia, da oggi, puoi inserire i tuoi annunci gratuiti

Annunci 1' di lettura Senigallia 08/01/2011 -

Sarà colpa della crisi economica, ma vendere quello che non ci serve più può diventare importante. Così come è utile risparmiare qualcosa acquistando l'oggetto dei nostri sogni usato, ma in buono stato.



Vivere Senigallia mette a disposizione di tutti un nuovo strumento - gratuito - per trovare con più facilità quello che stiamo cercando, o il compratore per l'oggetto che occupa inutilmente la nostra cantina.

Come funziona?
Sarà sufficiente un click qui per cercare tra gli annunci già inseriti e per inserire il tuo annuncio.
Il servizio è aperto a tutti e per i primi mesi sarà gratuito per ogni genere di annuncio. Poi resterà gratuito per gli utenti VIP e per la maggior parte delle categorie.
Per inserire il proprio annuncio è necessario registrarsi a Vivere Senigallia. La registrazione è veloce, gratuita e richiede solo un indirizzo email.
Gli annunnci resteranno disponibili per 2 settimane e spesso verranno inseriti anche negli spazi pubblicitari del giornale.
Prima di essere pubblicati gli annunci verranno controllati dalla redazione.

Su Vivere Senigallia saranno visibili anche gli annunci inseriti dai lettori degli altri giornali di Edizioni Vivere. Su ogni annuncio sarà ben chiaro il luogo dove è stato inserito. Se non siamo disponibili ad arrivare ad Ascoli Piceno per risparmiare 10 euro su una chitarra, magari possiamo arrivare fino a Fano o a Pesaro per ritirare la nostra auto usata.

Non mi resta che auguravi buoni affari. Anche Paperon De' Paperoni ha iniziato con un decino...






Questo è un editoriale pubblicato il 08-01-2011 alle 19:39 sul giornale del 10 gennaio 2011 - 6826 letture

In questo articolo si parla di attualità, michele pinto, editoriale, annunci e piace a stuzzicando pilviman gianlucacian michele

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/f9p


Complimenti, una buona iniziativa, anche nell'ottica di ridurre i rifiuti allungando la vita degli oggetti tramite il riuso. Un piccolo suggerimento allo staff di Vivere Senigallia: per agevolare la fruizione del servizio, sarebbe utile predisporre un apposito feed RSS, in modo da consentire a chi vuole di essere aggiornato sulle nuove offerte in tempo reale.

Penso non sia un problema predisporre un feed apposto. Ne parlo con il programmatore.

Complimenti per l'ottima idea.




logoEV
logoEV