Mediaset investe in Spagna e diventa il primo operatore tv

Gruppo Mediaset 1' di lettura Senigallia 28/12/2010 -

Il gruppo Mediaset, di proprietà di Silvio Berlusconi, si espande in Spagna grazie all'acquisto da parte di Telecinco, del canale generalista Cuatro.



È stato il gruppo spagnolo Prisa a dare la notizia. La vendita di Cuatro porterà Prisa (editore del quotidiano nazionale El Pais) a diventare il secondo azionista di Telecinco con una quota poco superiore al 17 % del capitale, stimato attualmente a quasi 600 milioni.

Prisa grazie a questa operazione prenderà parte al consiglio di amministrazione di Telecinco con la rappresentanza due consiglieri.

Telecinco e Telefonica entreranno con l'esborso di 976 milioni di euro anche in Digital più con una quota complessiva del 44% ovvero del 22% pro capite. Anche Telecinco e Telefonica avranno l'opportunità di inserire due consiglieri per ogni gruppo nel canale Digital più.

L'operazione è costata circa un miliardo di euro, ma permetterà al gruppo Mediaset di crescere esponenzialmente nel mercato televisivo spagnolo e già da ora di diventare il 1° operatore televisivo in Spagna che conferma la volontà di affermazione dell'industria italiana nel raggio europeo.






Questo è un articolo pubblicato il 28-12-2010 alle 19:41 sul giornale del 29 dicembre 2010 - 2291 letture

In questo articolo si parla di attualità, laura rotoloni, gruppo mediaset

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/fTA


Attenti amici spagnoli: Silvio sta pensando di candidarsi dalle vostre parti quando qui verrà bocciato il Legittimo Impedimento...