x

Massimo Tesei nuovo presidente della Lega Nazionale Nuoto Uisp

massimo tesei 2' di lettura Senigallia 21/12/2010 -

Si è svolta domenica scorsa a Spoleto l'Assemblea Straordinaria della Lega Nazionale Nuoto UISP che ha portato gli oltre cento delegati ad eleggere il nuovo consiglio direttivo e il presidente che la guiderà fino al termine naturale del mandato. Il risultato è stata la nomina a presidente del marchigiano Massimo Tesei Il nuovo presidente, 39 anni, si occupa della gestione della piscina Saline di Senigallia ormai da cinque anni e il suo impegno all'interno della Uisp viene da molto lontano.



È vicepresidente del Comitato Regionale UISP Marche e ha rivestito numerosi incarichi a livello nazionale con la passata dirigenza. La Lega nuoto Nazionale con oltre 200.000 tesserati è una delle principali realtà all'interno della Uisp e raccoglie tutte le esperienze associative legate al mondo delle piscine. In un momento difficile, culminato con il commissariamento della Lega deciso dal Comitato Nazionale, Massimo Tesei si è assunto l'onere di cercare di ricomporre i dissidi e portare avanti una proposta unitaria che consentisse alla Lega Nazionale di riprendere il cammino che l'ha portata ad essere uno dei fiori all'occhiello di tutta l'Uisp. Questo suo impegno è stato premiato, prima dalla formazione di una lista unitaria di candidati al Consiglio Nazionale con Tesei capolista e candidato presidente, e poi con l'elezione all'unanimità da parte dell'Assemblea Nazionale.

Nel discorso di insediamento Tesei ha subito chiarito che il passato va lasciato velocemente alle spalle ed è necessario mettersi subito a lavorare per recuperare il tempo perduto e non lasciare le società e gli atleti senza il supporto necessario per il regolare svolgimento della stagione agonistica. Una volta raggiunti gli obiettivi urgenti, bisognerà occuparsi della progettazione della prossima stagione e di aspetti fondamentali quale per esempio il settore della formazione. Tesei ha espresso anche la ferma volontà di volersi avvalere della collaborazione di tutte quelle persone che possano portare un valore aggiunto alle attività della Lega Nuoto con l'obiettivo di migliorare i risultati, davvero ragguardevoli, raggiunti in passato. Per il movimento Uisp delle Marche è davvero un risultato importante e storico visto che è la prima volta che un marchigiano viene eletto presidente di una Lega Nazionale, segno evidente che anche una regione piccola può dire la sua a livello nazionale se la sua classe dirigente si dimostra capace e propositiva.

L'augurio è che, con la nuova presidenza, la Lega Nuoto torni a svolgere quel ruolo di traino di tutto il movimento dello Sportpertutti che aveva dimostrato di poter avere in passato. Tesei è sicuramente, viste le capacità dimostrate in ambito regionale, la persona adatta per questo compito impegnativo, ma ricco di soddisfazioni e gratificazioni.


   

da Uisp Marche




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-12-2010 alle 17:27 sul giornale del 22 dicembre 2010 - 2902 letture

In questo articolo si parla di sport, Uisp Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/fIX





logoEV
logoEV