Poesia nel verso giusto: incontro con Marco Ferri

poesia 2' di lettura Senigallia 18/11/2010 -

Venerdì 19 novembre, alle ore 18, nella Sala Conferenze della Biblioteca Antonelliana di Senigallia, il noto poeta marchigiano Marco Ferri terrà una conferenza nell’ambito dell’iniziativa “I poeti incontrano la Città”.



È questo il primo appuntamento di una serie di incontri dedicati alla letteratura poetica del Novecento, promossi dal progetto “Poesia nel Verso Giusto”. Quella di Ferri è una poesia dotata di una profonda vena civile. Il Poeta fanese evita però ogni facile engagement. Il dettato è limpido ed asciutto, privo di qualsiasi orpello. Si può notare la lezione di Brecht e, magari, anche quella di Fortini. Dopo un’attività decentrata in riviste e in brevi plaquettes, Marco Ferri esordisce nella poesia con un’opera che si distingue subito per il rigore formale e per quello puramente etico.

Marco Ferri nasce a Fano nel 1950. Bibliotecario alla Biblioteca Federiciana di Fano, da alcuni anni insegna Teoria e tecnica della catalogazione e classificazione presso l’Università di Urbino. Ha pubblicato le raccolte di poesie Prove e variazioni (Pesaro, Fortuna, 1986), L’apparenza necessaria (Pesaro, Flaminia, 1990), Nero il bianco (Grottammare, Stamperia dell’arancio, 1994) e inoltre la plaquette Fuori posto (Fano, Lacerqua, 1996). Sue poesie sono apparse su Oceano Atlantico, Palomar, Hortus e Lengua. Ha curato i volumi I segnali della natura, Una giornata di studi su Fabio Tombari (Fano, Comune di Fano, 1989), Giulio Grimaldi e la cultura marchigiana del primo ‘900 (Urbino, Quattroventi, 1991) e le Riviste letterarie delle Marche. Indici 1980-1992 (Ancona, Istituto Gramsci, 1993). Ha tradotto un romanzo di C. Simon (L’invito, Brescia, L’Obliquo, 1993) e più recentemente I miserabili di Victor Hugo (Milano, Frassinelli, 1997).

Dirige con E. Bellucci e G. Ghiandoni l’almanacco di letteratura “Cartolaria”. “Poesia nel verso giusto” è promosso dal Comune di Senigallia, in collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministro per la Gioventù, e dalla Regione Marche - Assessorato alle Politiche Giovanili, nell’ambito dell’Accordo di Programma Quadro “Giovani Ri-cercatori di senso” (asse 1 – “Arrivi e Partenze”). Il progetto viene realizzato in collaborazione con l’Associazione Culturale “Il Colle”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-11-2010 alle 15:16 sul giornale del 19 novembre 2010 - 859 letture

In questo articolo si parla di cultura, comune di senigallia, poesia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/euj





logoEV
logoEV