statistiche accessi

x

L’Ipsia in finale al concorso PlayEnergy 2010

energia 1' di lettura Senigallia 10/11/2010 -

Il concorso PlayEnergy da otto anni porta nelle classi di tutto il mondo il progetto ludico-educativo di Enel. L’obiettivo è quello di indagare le fonti di energia alternativa sul territorio nazionale e internazionale per diffondere una cultura energetica responsabile (fonti , impianti, distribuzione).



La classe IV T.I.M. A dell’IPSIA “B.Padovano” di Senigallia per l’edizione 2010 propone un video decisamente originale che avvicina soprattutto i giovani alla realtà della “green energy”. Il messaggio è: “Quanto ne sappiamo sulle energie rinnovabili ?”.

E’ stata la prima domanda rivolta a loro dai docenti coordinatori del progetto, Domenico De Luca e Catia Pedace. Tutto nasce come una sfida. Studi di settore, conferenze, ricerche, interviste sono state raccolte in un video dal titolo “Le Ipsiene”: come nella famosa trasmissione TV, i giovani giornalisti (rigorosamente in giacca e cravatta) indagano sull’argomento, intervistano i passanti e traggono delle conclusioni. Dunque i giovani non hanno spento i riflettori sull’argomento, limitandosi a spedire l’elaborato, perché la coscienza critica di ambiente e territorio fa ormai parte della loro vita.

Il 24 novembre 2010 alle ore 10,00 presso l’Istituto si svolgerà la premiazione della classe vincitrice. La notizia della loro vittoria con “ Le Ipsiene” alle selezioni regionali, è stata accolta con soddisfazione: sarà l’IPSIA “B. Padovano” nella categoria “Illuminata” a rappresentare le Marche nella finale nazionale del concorso.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-11-2010 alle 14:41 sul giornale del 11 novembre 2010 - 570 letture

In questo articolo si parla di attualità, energia, ipsia, senigallia, ipsia bettino padovano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/edt





logoEV
logoEV
logoEV