Belvedere Ostrense: si inaugura il primo grande impianto fotovoltaico nelle Marche

2' di lettura 20/10/2010 -

Domenica 24 ottobre alle ore 15 verrà inaugurato ufficialmente un impianto fotovoltaico a terra nel Comune di Belvedere Ostrense sito in via S. Mommeo che porterà a produrre mediamente all’anno, secondo una stima, circa 1.300.000 KWh.



La ditta Ecoenergy04 di Moie di Maiolati Spontini si è presa carico dell’iniziativa e in accordo con il Sindaco di Belvedere, Riccardo Piccioni, sono riusciti nell’impresa di portare nelle Marche uno dei primi progetti ed investimenti sulle fonti di energia rinnovabili e pulite.

L’impianto fotovoltaico da 998,33 KW.p fa parte di un progetto ancora più ampio: l’Ecoenergy04, dopo l’acquisto di una azienda agricola poi chiamata la “Collina”, ha avviato un piano che destina 3,5 ettari all’impianto ad energia solare, mentre i restanti sono stati destinati al recupero di un’attività agricola volta verso le agro-energie con la coltivazione dei Girasoli, della Colza, ma anche la ricreazione di un bosco produttivo per l’assesto idrogeologico, un rimboschimento naturale e una fascia destinata vegetazione autoctona. Un piano che valorizza un terreno argilloso considerato povero per l’agricoltura.

L’impianto, importante per dimensioni e potenza in una regione come le Marche, ha fruito dell’incentivo statale sull’Energia stipulato nella Legge 598/95.
Il presidente dell’Ecoenergy04, Aldo Cursi, nell’incontro con la stampa ha affermato che in prima persona ha creduto, come deve credere ogni cittadino nell’energia rinnovabile, nella possibilità di realizzare questo progetto e che sia un esempio di come si possa uscire non solo dalla crisi, ma anche di portare la consapevolezza che le piccole imprese possono farsi promotrici dell’innovazione nella nostra regione.

L’Energia rinnovabile – ha aggiunto Cursi – ha un valore, un potenziale che cambierà a breve i connotati della società e lo sviluppo di questo settore, quello delle energie rinnovabili che necessita di essere promosso e aiutato facendolo crescere bene.

Erano presenti mercoledì 20 ottobre anche coloro che hanno chi permesso, chi coordinato e chi finanziato per l’ammontare di 800mila euro lo sviluppo del progetto pilota marchigiano: Riccardo Piccioni Sindaco di Belvedere che ha accolto a braccia aperte un progetto innovativo ed importante della Ecoenergy, Fabio Badiali Presidente della Commissione consiliare permanente della Regione Marche, Otello Gregorini Presidente Esco Marche, Daniele Cuicchi Responsabile commerciale di Medioleasing di Banca Marche e Giancarlo Gagliardini Direttore generale Fidimpresa Marche.








Questo è un articolo pubblicato il 20-10-2010 alle 18:00 sul giornale del 21 ottobre 2010 - 1691 letture

In questo articolo si parla di attualità, belvedere ostrense, laura rotoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dwn





logoEV
logoEV
logoEV