x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > SPORT
articolo

Calcio: la Vigor sbaglia e concede la vittoria all'Osimana, 1-3

4' di lettura
665

di Sudani Scarpini
redazione@viveremarche.it


logo vigor

La Vigor Senigallia gioca ma l'Osimana, approfittando di due errori rossoblù, segna l'uno-due decisivo. Subìte le due reti in 5', infatti, gli undici di mister Clementi si demoralizzano ed iniziano ad andare in confusione. Troppe disattenzioni che, dopo il calcio di rigore fallito da Smerilli al 18'st, per i locali significa 'black out'. A poco serve la rete insaccata dallo stesso Smerilli al 31' st per i rossoblù che, neanche il tempo di esultare e riaprire la partita, subiscono il pallonetto di Ripanti decisivo per il risultato finale.

Al Bianchelli parte bene la Vigor Senigallia, ben impostata in campo e decisa a fare la partita. Al 6' Smerilli prova a portare la propria squadra in vantaggio su calcio di punizione ma il pallone termina di poco fuori. Neanche 5' dopo i rossoblù sono ancora in attacco con Beta su passaggio di Smerilli e con Baldarelli. Al 16' la prima grande occasione per i locali di conquistare il vantaggio: Morganti di testa prova a trafiggere Polverari, bravo a respingere, ma il centrocampista rossoblù ci riprova con una bellissima rovesciata. Nulla di fatto.

Giunti ormai al 20' gli ospiti, che fino a questo momento hanno trovato difficoltà ad esprimersi, hanno l'occasione in contropiede di passare in vantaggio. Ripanti recupera una palla persa da Baldarelli e ci prova dalla distanza. Alto sopra la traversa. I rossoblù non si lasciano intimorire e al 25' Smerilli, dopo aver scartato diversi avversari, crossa dalla parte opposta per Beta che può provare la conclusione ma, tardando leggermente il tiro, permette alla difesa osimana di salire.

Risultato fermo sullo 0-0 fino al 32' quando Ruggeri trasforma un rigore concesso dal signor Bindella di Pesaro agli undici di mister Finocchi per un fallo di mano in area di Guerra. Un goal 'pesante' sul piano morale per i locali che, neanche due minuti più tardi, lasciano Polzonetti libero di salire lungo la fascia. Assist per Carrassi che insacca il 0-2 con il quale termina la prima frazione di gioco.

Nella ripresa la Vigor Senigallia, che nonostante il risultato a sfavore ha creato ed attaccato maggiormente, può riaprire il match valevole per la 6° giornata di campionato di Promozione gir. A. Al 17' il direttore di gara concede un calcio di rigore ai locali per fallo in area su Smerilli. Dal dischetto, Smerilli tira alto. Il risultato parziale del match tra Vigor Senigallia e Osimana rimane invariato ma il morale dei padroni di casa continua a scendere. Ad influire su questo anche diverse azioni di fuorigioco, segnalate dall'assistente del signor Bindella, giudicate invece regolari dai giocatori rossoblù e dai loro sostenitori in tribuna.

Tutto sembra ormai successo ed il risultato, dopo il calcio di punizione dal limite fallito da Smerilli, sembra deciso. Al contrario, dal 31' ancora tanti tentativi di riaprire la partita da parte della Vigor Senigallia che trova così la rete dell'1-2 con Smerilli. Come anticipato, neanche il tempo di esultare che l'Osimana chiude definitivamente il match con il pallonetto di Ripanti. Termina 1-3 il match tra Vigor Senigallia e Osimana valevole per la 6° giornata di Campionato di Promozione gir. A.

VIGOR SENIGALLIA: Moscatelli, Giraldi, Montanari, Giorgini (42'pt Ruggieri), Morganti, Guerra, Pandolf, Smerilli, Beta (1'st Paupini), Coppa, Baldarelli (9'st Pesaresi). (A dips: Olivi, Travaglini, Paradisi, Giovine) All. Clementi

OSIMANA: Polverari, Costarelli (19'st Federici), Polzonetti, Ramini, Santarelli, Ruggeri, Sabatini (31'st Balestra), Zancocchia, Marra, Ripanti, Carrassi (19'st Piccini). (A disp: Cotugno, Colletta, Marseglia, Agosto). All. Finocchi.

ARBITRO: Bindella di Pesaro.

MARCATORI: 33'pt Ruggeri (rig.), 34'pt Carrassi, 31'st Smerilli, 32'st Ripanti.

NOTE: Ammoniti: Giraldi (V), Smerilli (V), Polzonetti (O), Ramini (O). Angoli: 9-2. Spettatori: 500 circa. Recupero: 2'+3'.

Gli altri risultati del Campionato di Promozione gir. A (03/10/2010):

Brandoni Dorica - Vadese 1 - 0
Cagliese - A.G. Colbordolo 3 - 2
Castelfidardo - Pergolese 1 - 0
Castelfrettese - Fabriano 1 - 3
Energy Resources Rio - Offagna 1 - 2
O.Ostra Vetere - Falconarese 1 - 2
Passatempese - A. River Urbinelli 1 - 1
Vigor Senigallia - Osimana 1 - 3
Vismara - Camerano 1 - 1

Prossima giornata (10/10/2010):

A.G. Colbordolo - Castelfidardo
A. River Urbinelli - Offagna
Camerano - Energy Resources Rio
Fabriano - Cagliese
Falconarese - Brandoni Dorica
O.Ostra Vetere - Vigor Senigallia
Osimana - Vismara
Pergolese - Passatempese
Vadese - Castelfrettese

Classifica:

Cagliese 15
Castelfidardo 13
A.G. Colbordolo 10
Vigor Senigallia 10
Energy Resources Rio 9
Offagna 9
Brandoni Dorica 8
Vismara 8
Falconarese 8
Fabriano 8
A. River Urbinelli 8
Pergolese 7
Osimana 7
Vadese 7
Passatempese 6
O.Ostra Vetere 4
Castelfrettese 4
Camerano 4



logo vigor

Questo è un articolo pubblicato il 03-10-2010 alle 19:15 sul giornale del 04 ottobre 2010 - 665 letture