statistiche accessi

x

Teatro La Fenice: la nuova stagione è sotto la consulenza artistica di Velia Papa

velia papa 2' di lettura Senigallia 30/09/2010 -

Il teatro pronto a ripartire per una nuova stagione di spettacoli all'insegna della continuità. La vocazione attribuita negli ultimi anni, ispirata alla contemporaneità con spettacoli di balletto, musica e prosa proseguirà, rafforzandosi anche per la stagione 2010-2011.



Novità, la consulenza artistica che sarà affidata a Velia Papa, ex assessore alla cultura e direttrice di Inteatro, che aprì indirizzò la Fenice verso questa nuova caratterizzazione durante il secondo mandato dell'ex sindaco Luana Angeloni. La Papa dunque continuerà a indirizzare con le proprie competenze, esperienze e conoscenze il calendario della stagione teatrale senigalliese. Confermata anche la partnership con l'Amat.

Stiamo lavorando per mettere a punto il nuovo calendario della Fenice -annuncia l'assessore alla cultura Stefano Schiavoni- proseguiremo l'azione di valorizzazione di un programma che punta sulla qualità di eventi eterogenei. Oltre alla prosa ci sarà quindi spazio anche per la musica oltre che per la prosa. Sarà confermata la collaborazione con l'Amat in aggiunta alla consulenza tecnica di Velia Papa”.

Anche alla nuova giunta Mangialardi piace l'impronta che la Papa ha saputo dare al teatro La Fenice, introducendo per la prima volta spettacoli di musica, danza contemporanea, musical e balletti. Oltre che il target che si è rivelato finora vincente delle residenze. La Fenice, ospitando le prove delle anteprime di spettacoli inediti, si assicura anche le date “zero” per la prima volta sulla spiaggia di velluto. È stato così per il concerto di Dalla e De Gregori e per lo spettacolo di Michelle Hunziker e sarà così anche per il debutto del nuovo spettacolo della Disney “Playhouse Disney Live!”, in programma alla Fenice il 20 e 21 novembre. Come sempre tutto il cast della produzione, che arriva per la prima volta in Italia e porta in scena le avventure di “Winnie The Pooh”, “La Casa di Topolino”, “Manny Tuttofare” e “Little Einsteins”, soggiornerà in città ed utilizzerà il teatro per le prime fin dai primi di novembre.

Continuiamo a lavorare anche sulle residenze degli artisti e delle nuove produzioni -aggiunge Schiavoni- che si sono rivelate una formula vincente e che ci consente di offrire in anteprima le date zero degli spettacoli”.






Questo è un articolo pubblicato il 30-09-2010 alle 23:50 sul giornale del 01 ottobre 2010 - 1043 letture

In questo articolo si parla di giulia mancinelli, velia papa, spettacoli, fenice

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cME





logoEV
logoEV
logoEV