statistiche accessi

x

Pcl: solidarietà al Mezza Canaja contro lo sgombero dell’ex fabbrica Ragno

1' di lettura Senigallia 26/09/2010 -

Da anni ormai il Centro Sociale Mezza Canaja rappresenta, malgrado tutti gli ostacoli posti da centrodestra, centrosinistra, magistratura e capitalisti, il centro culturale, artistico e politico, di Senigallia e dintorni.



Purtroppo, rappresentando uno spazio libero ed antagonista, nessun esponente delle ultime giunte comunali si è realmente speso per concedere finalmente al CSOA uno spazio definitivo, funzionale e decoroso, come merita il progetto del Mezza Canaja. Anzi, hanno assistito, piuttosto compiaciuti ai vari sgomberi subiti.

Il Partito Comunista dei Lavoratori esprime tutta la propria solidarietà ai compagni del Mezza Canaja, ingiustamente sgomberati e denunciati per aver restituito alla città uno spazio ormai abbandonato, divenuto il simbolo della speculazione edilizia e finanziaria.

Chiediamo che il sindaco Mangialardi e tutta la giunta comunale, si esprima senza remore a favore del Mezza Canaja, offra patrocinio legale gratuito ai denunciati e trovi al più presto un'altra sede.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-09-2010 alle 23:41 sul giornale del 27 settembre 2010 - 1680 letture

In questo articolo si parla di attualità, Partito Comunista dei Lavoratori

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cBe





logoEV
logoEV
logoEV