x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Ostra Vetere: centenario dell'Abbazia di S. Maria di Piazza, ecco il libro

2' di lettura
839
dal Comune di Ostra Vetere
www.comune.ostravetere.an.it

Nell’ambito delle celebrazioni del centenario della 4^ ricostruzione del Complesso Abbaziale di Santa Maria di Piazza di Ostra Vetere, si è svolto sabato scorso un interessante momento culturale, che ha visto protagonista il volume sull’indagine storica ed architettonica della Chiesa neogotica situata nel cuore del centro storico della città marchigiana.

Un libro scritto da un giovane ingegnere, Francesco Fiorani, e pubblicato dal Centro di Culturale Popolare di Ostra Vetere. L’appuntamento culturale, organizzato per l’occasione celebrativa dal Sindaco Massimo Bello e dall’Abate Parroco Don Mauro Baldetti, ha avuto, quale suggestiva scenografia, l’interno dell’Abbazia e la partecipazione di oltre trecento persone, che hanno assistito alla presentazione di un volume prestigioso (oltre seicento pagine di documenti storici inediti, fotografie, dati e riproduzioni progettuali), in cui “l’autore è riuscito a creare un’atmosfera particolare – ha detto il Sindaco Massimo Bello – e a cogliere lo spirito e l’essenza di un’indagine storica e architettonica che mai nessuno è arrivato ad ottenere con dovizia di particolari e notizie inedite”.

Una serata straordinaria, che ha rappresentato un momento culturale di spessore e un ritorno al passato, pensando al presente. Un momento carico di emozioni che ha fatto rivivere i passaggi salienti, che hanno portato alla quarta ricostruzione del tempio religioso di Santa Maria di Piazza con le sue guglie, che sovrastano il paesaggio e le colline di Ostra Vetere. Oltre al Sindaco e all’Abate Parroco, il pubblico, attento e curioso di conoscere aneddoti sulla storia dell’Abbazia, ha ascoltato gli interventi del Vescovo di Senigallia Giuseppe Orlandoni, del Presidente del Centro di Cultura Popolare Alberto Fiorani, dell’Ambasciatore Luigi Vittorio Ferraris, del Vice Presidente della Provincia di Ancona Giancarlo Sagramola, della senatrice Silvana Amati e, naturalmente, del giovane autore dell’opera, Francesco Fiorani. Le copie del libro saranno catalogate nella Biblioteca comunale “Tanfani” per poter essere consultate e lette da quanti ne fossero interessati.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-09-2010 alle 11:32 sul giornale del 11 settembre 2010 - 839 letture