x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CULTURA
comunicato stampa

Ostra: parte il progetto Prevent

2' di lettura
637
da Federica Fanesi

Ostra

Sabato 11 settembre, dalle ore 9.00 alle ore 12.00, si terrà presso la Sala Grande del Palazzo Comunale di Ostra, il Seminario “Comportamenti a rischio e disagio dei giovani”. Questa iniziativa insieme con le Formazioni successive nascono dal progetto Prevent, realizzato dall’Unione dei Comuni di Ostra e Ripe, Assessorati ai Servizi Sociali, con il patrocinio della Regione Marche, in collaborazione con il Centro Tangram di Senigallia e con la psicologa dott.ssa Chiara Vici.

La finalità dell’iniziativa è offrire agli adulti uno spazio di confronto, incontro, approfondimento, il più possibile interattivi, per leggere i bisogni delle nuove generazioni, interpretare le loro richieste d’aiuto, a volte manifestate in modo estremamente provocatorio, ed intervenire in modo adeguato.

La mancanza di interventi di contrasto nei confronti degli atteggiamenti aggressivi e bullistici, rischia di incoraggiare tali comportamenti contribuendo a rinforzare le condotte trasgressive. Per questo ci sembra importante creare una rete tra gli adulti, che parlino consapevolmente lo stesso “linguaggio educativo” e promuovano, in modo concorde ed esplicito, la cultura del rispetto, della collaborazione, dell’accoglienza delle diversità, valori comuni di riferimento, da condividere al di là delle personali appartenenze, ma sempre più spesso taciuti.

Il seminario di apertura è tenuto dal prof. Luca Pisano, psicologo e psicoterapeuta, esperto in giurisdizione minorile e direttore scientifico della Scuola di Formazione in Criminologia Clinica e Psicologia Giuridica IFOS.

Nelle settimane successive si terrà una serie di incontri per genitori, insegnanti e adulti impegnati in attività con i ragazzi (allenatori sportivi, educatori di oratori, animatori di associazioni…). Parallelamente, la dott.ssa Chiara Vici offrirà ai ragazzi della classi terze della Scuola Secondaria di primo grado di Ostra e Ripe una serie di incontri, personali e di gruppo sulle stesse tematiche, ma lette dal loro punto di vista.



Ostra

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-09-2010 alle 02:28 sul giornale del 11 settembre 2010 - 637 letture