x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CULTURA
comunicato stampa

Torna 'Musica Nuova festival' con il sesto appuntamento

3' di lettura
763
da Associazione Musica Antica e Contemporanea

Grande successo per il concerto, avvenuto venerdì scorso, del duo New Music and Drama Ensemble con la voce di Mauro Pierfederici, con il progetto“letteratura e musica ”.

Il progetto SPOON RIVER è una coproduzione del Centro Musica Contemporanea di Milano e dell'editore Rai Trade ed ha coinvolto una serie di autori che hanno composto per il NEW Music And Drama Ensemble brani liberamente ispirati a singoli epitaffi tratti dall'Antologia di Spoon River di Edgar Lee Masters.

Seguirà giovedì 9 settembre alle ore 21,15 presso l’Auditorium S. Rocco di Senigallia il sesto appuntamento del Musica Nuova Festival con “le arti dialogano al femminile” concerto del Duo Elena Stamera - pianoforte e Luca Mengoni – violino, voce recitante Mauro Pierfederici, dedicato alle poetesse (Liliana Battaglia, Maria Grazia Maiorino, Renata Morresi, Norma Stramucci), alle pittrici (Daniela Antili, Elisa Berardinelli, Laura Coppa, Angela Tonni Perucci) e alle compositrici marchigiane (Paola Ciarlantini, Barbara Polacchi, Roberta Silvestrini, Stefania Spadini, Sara Torquati, Luciana Tosti Mariotti, Loredana Totò, Francesca Virgili).

Questo progetto vuole promuovere la conoscenza della produzione di alcune delle più significative poetesse e pittrici marchigiane contemporanee collegando le opere con inediti commenti musicali composti da otto compositrici della regione. Ciascuna poetessa e pittrice ha ispirato due compositrici, che hanno scritto un brano sulle liriche prescelte interpretandole musicalmente secondo il loro stile e la loro sensibilità. Ne è derivato un intenso dialogo tra creatività diverse, unite dal comune desiderio di riflessione sulla vita e di comunicazione con il pubblico.

La manifestazione è organizzata dall’Associazione Musica Antica e Contemporanea in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Senigallia. Sarà una serata in cui le varie artiste si presenteranno al pubblico non solo con testi, arti visive e musiche ma attraverso un colloquio sul loro pensiero, mediato dalla Prof.ssa Paola Ciarlantini Presidente dell’Associazione Artemusi(c)a-Compositrici per le Marche. Tutte le artiste dedicano lo spettacolo e le loro opere alla memoria della pianista Daniela Grassi recentemente scomparsa.

L'Associazione ARTEMUSI(C)A-COMPOSITRICI PER LE MARCHE è nata a Recanati (MC) nel 2001. Essa riunisce le compositrici in attività nate o formatesi nelle Marche, diplomate presso importanti Conservatori italiani e musicalmente attive in numerosi campi oltre a quello compositivo. Ne fanno parte: Paola Ciarlantini, Barbara Polacchi, Roberta Silvestrini, Stefania Spadini, Sara Torquati, Luciana Tosti Mariotti, Loredana Totò, Francesca Virgili. Tra i suoi progetti compositivi di risonanza nazionale si ricordano: la Messa vocale Virgo Lauretana (Loreto, 2004; Basilica di S. Pietro in Vaticano, 2006, in cui per la prima volta nella sua storia una funzione liturgica è stata animata con musiche di donne); l’opera multimediale Musiciste per Auschwitz (T. delle Muse di Ancona, per la Giornata della Memoria 2007; T. Miela di Trieste, 2008; T. di Bolzano, 2009; T. Rossini di Pesaro, 2010). Dal giugno 2003 l’associazione fa parte del Comitato d’Onore Italiano della FONDAZIONE ADKINS CHITI: DONNE IN MUSICA di Roma, ente leader nel mondo per la promozione della produzione compositiva femminile.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-09-2010 alle 11:16 sul giornale del 08 settembre 2010 - 763 letture