contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > POLITICA
comunicato stampa

Paradisi contro Paci: 'Spero che come assessore faccia meglio di quanto ha fatto all'Ex Irab'

1' di lettura
675

da Roberto Paradisi
Coordinamento Civico
librobianco-senigallia.blogspot.it

 


roberto paradisi

Le precisazioni dell'ex presidente della Casa Protetta Ex Irab Francesca Paci stupiscono. Ho personalmente raccolto diverse segnalazioni allarmanti da parte proprio dei familiari degli anziani ricoverati, tutt'altro che soddisfatti dal servizio complessivo offerto dall'ente pubblico che la signora Paci ha presieduto per cinque anni. La signora Paci si dice soddisfatta del proprio lavoro. Peccato che molti familiari dei degenti non siano dello stesso parere.

Personalmente ho denunciato fatti e situazioni circostanziati e documentati, segnalati dai familiari e riscontrati dal sottoscritto. Le generiche auto-celebrazioni dell'attuale assessore al bilancio lasciano il tempo che trovano. Occorre invece rispondere punto per punto alle carenze denunciate (il che non significa, come ho detto in conferenza stampa, che nulla funziona all'Ex Irab) e spiegare per quale motivo si possano essere verificati episodi tanto gravi quanto preoccupanti. Il politichese che parla la signora Paci si scontra con un'anziana lasciata con i propri escrementi nel letto o con un servizio di fisioterapia non garantito (e pagato profumatamente dai degenti), solo per fare due esempi. Altro che chiacchiere politicanti.

Consiglio alla signora Paci, dopo aver lasciato una struttura con problemi irrisolti e familiari insoddisfatii, di occuparsi a tempo pieno della disastrosa situazione di bilancio del Comune di Senigallia. Nella speranza che possa, in questo nuovo incarico, fare meglio di quanto ha fatto all'Ex Irab.



roberto paradisi

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-08-2010 alle 17:09 sul giornale del 23 agosto 2010 - 675 letture