statistiche accessi

x

Alla Stanza di Montignano la prima teatrale di Sacco vuoto

teatro 1' di lettura Senigallia 04/08/2010 -

Per la settima edizione del suo festival teatrale l’Associazione Culturale “La Stanza” proporrà alle ore 21,15 di giovedì 5 agosto, la prima assoluta di una propria produzione dal titolo “Sacco vuoto”.



Si tratta di un lavoro scritto da Filippo Paolasini, che ne è anche l’interprete assieme a Erik Sogno, mentre la regia è curata da Elena Serra. “Sacco Vuoto” nasce da una riflessione esistenziale per proporre il racconto di due personaggi, Vuoto e Pieno, attraverso un continuo scambio di provocazioni.

Quello che ne scaturisce è così un dramma che spesso e volentieri ritroviamo nelle nostre azioni quotidiane, quando in procinto di creare ci si trova di fronte barriere, muri invalicabili, dettati dalla burocrazia, dall’inettitudine culturale. Lo stimolo è diretto verso una cultura dell'Altro, del Diverso, cercando di incentivare la capacità di coltivare sì il proprio orticello, ma guardando a quello del vicino come punto di partenza, per migliorare...

Il lavoro di Paolasini, sviluppato sotto la solida regia di Elena Serra, ha il sapore di antico dei vasi comunicanti, è un lavoro fatto di difficoltà, che passa attraverso rinunce, un lavoro a togliere… che andrà in scena presso il Circolo culturale “La Stanza” di Montignano (Strada della Grancetta 33). Ingresso gratuito.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-08-2010 alle 14:07 sul giornale del 05 agosto 2010 - 588 letture

In questo articolo si parla di teatro, comune di senigallia, senigallia, spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aVD





logoEV
logoEV
logoEV