Il sindaco premia i coniugi Sollevanti di Gubbio per la fedeltà a Senigallia

2' di lettura Senigallia 26/07/2010 -

Una coppia di turisti di lunga fedeltà a Senigallia è stata premiata questa mattina presso la Residenza Municipale dal Sindaco di Senigallia, Maurizio Mangialardi. Si tratta di Giancarlo e Rita Sollevanti di Gubbio, che proprio sulla “spiaggia di velluto” hanno trascorso ormai oltre 40 interi mesi di luglio, una parte consistente della propria vita.



Dal 1967 Giancarlo e Rita hanno fatto da capofila a una serie di parenti e amici eugubini che hanno legato in modo durevole le loro vacanze a Senigallia, arrivando a costruire proprio qui tante nuove amicizie.


La loro è una famiglia simbolo di quel turismo dell’entroterra umbro che ha sempre caratterizzato la ricettività di Senigallia e che ancora tiene saldamente. In tanti li conoscono ai bagni 74, dove abitualmente trascorrono le loro vacanze, e nell’intera città, apprezzandone gentilezza e cordialità. Giancarlo Sollevanti – Direttore Didattico, ora in pensione – è uno studioso dei luoghi umbri e marchigiani, della nostra lingua e storia, dei processi di emigrazione delle nostre passate generazioni, insomma un perfetto cittadino della Terra del Duca. La moglie Rita, ex insegnante, è ora nonna felice e cuoca sapiente. Con loro era presente alla premiazione il figlio Filippo, conoscitore appassionato di tutte le vicende sportive e bagnante perfetto, in spiaggia e in acqua, mentre gli altri due figli della coppia, Roberta e Riccardo, alternano durante la settimana il lavoro eugubino ai fine settimana senigalliesi in famiglia, spesso assieme a tanti nipoti, fratelli, cognate, nuore.

Per ringraziare e attestare la fedeltà alla Città di questa famiglia serena, un pezzo di Gubbio che trova a Senigallia ragioni di salute e speranza, il Sindaco Mangialardi ha voluto oggi riceverli presso la residenza comunale, dove ha donato loro una medaglia ricordo quale testimonianza dell’amichevole legame con la nostra città. Giancarlo Sollevanti ha voluto ricambiare offrendo al Sindaco due suoi libri, uno sul fascino di Gubbio e un altro sull’emigrazione umbra nel mondo.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-07-2010 alle 15:46 sul giornale del 27 luglio 2010 - 2467 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aCo


ma a voi darebbe gusto fare sempre la stessa vacanza ?




logoEV
logoEV