Notte della Rotonda: fuochi, musica e festa fino all'alba con Paolo Belli e dj set

Maurizio mangialardi e massimo colocci 3' di lettura Senigallia 05/07/2010 -

La Rotonda protagonista dell'estate, con uno sguardo proiettato al futuro. Nonostante la “penuria” di fondi a causa dei tagli del governo (come lamentato dal sindaco Maurizio Mangialardi) e nonostante i vincoli europei che ne limitano l'utilizzo, la Regina dell'Adriatico continua ad incantare con il suo appeal.



Per il quarto compleanno rivoluziona la festa e annuncia una Notte Bianca che dal mare si irradia per tutto il centro storico, i due lungomari e il porto. A tenere banco, il 17 luglio, ci sarà un nuovo spettacolo. Dopo tre stagioni all'insegna degli allestimenti di Valerio Festi, la Notte della Rotonda cambia registro. In arrivo ci sono dj set e Paolo Belli insieme alla sua band. “Il cambiamento è segno di ripartenza e non di negazione di quanto fatto in questi anni -spiega l'assessore al turismo Massimo Colocci- la Rotonda deve coinvolgere sempre di più la città”.

La Notte della Rotonda inizia alle 21 nel piazzale della Libertà con il dj set Francesco Aquilanti che alle 23 cede il testimone a Paolo Belli. A mezzanotte immancabile il suggestivo spettacolo dei fuochi d'artificio che si innalzano in cielo dalla Rotonda. E poi ancora musica e balli fino all'alba. Mentre nel piazzale della Libertà i riflettori restano puntati su Belli e Aquilanti, al Foro Annonario dall'1 alle 3 tocca a Nicola Conte, dj che spazia dalla bossa nova all'acid jazz mentre sulla banchina di Ponente dalle 21 alle 3 si alterneranno Raffo dj e Da Cruz con il raggae-rock. La festa però è in contemporanea in tutta la città. Nel centro storico negozi, bar, ristoranti possono restare aperti tutta la notte e i locali organizzare eventi paralleli. Lo stesso vale per il lungomare, dove i bagnini possono festeggiare in spiaggia.

Con la notte della Rotonda si apre ufficialmente anche il calendario estivo della Ram (acronimo di Rotonda a Mare). Novità di quest'anno, lo chef Mauro Uliassi resta solo a gestire il punto di ristoro interno alla struttura dal 28 luglio al 29 agosto. Il collega Moreno Cedroni, si è detto costretto a rinunciare alla co-gestione “per concomitanti impegni di lavoro nei suoi suoi locali”.

“La Rotonda vuole essere anche un contenitore di spettacolo e riflessioni -aggiunge l'assessore alla cultura Stefano Schiavoni- per la prima volta proporremo anche cinema e scienza”. Il primo appuntamento è il 9 luglio alle 21 con il critico Rai Italo Moscati che parlerà di “Greta, Hitchock, Fellini, Dolce Vita”. Spettacoli a pagamento invece per Ram in jazz (10 euro) con tra gli altri Renato Sellani, mentre per Ram in libri arrivano Laura Boldrini e Massimo Cirri e per il ballo spazio al jive del Summer Jamboree.

“Neanche i faraglioni di Capri identificano il turismo bene come la nostra Rotonda -sostiene il sindaco Mangialardi- i fondi europei ci impediscono un uso strategico della Rotonda ma pensiamo già alla loro scadenza (dicembre 2012 ndr). La Rotonda sarà rilanciata in grande stile, con eventi sempre più di qualità e di certo un punto fisso come potrebbe essere un Caffè. Intanto però la struttura resta aperta e manutenuta”.








Questo è un articolo pubblicato il 05-07-2010 alle 23:46 sul giornale del 06 luglio 2010 - 3640 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia mancinelli, notte della rotonda

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Ru


Che caduta di stile!!!!<br />
Peccato perchè almeno fino ad ora il Nuovo Sindaco si era distinto per il suo stile e "savoir fair" e dire che io non sono certo uno dei suoi elettori, diciamo che era forse più simpatico del Sindaco uscente, però con quella battuta infelice sui pochi fondi a cuasa del Governo Centrale si è dimostrato un degno "delfino" della Zarina appena destituita....si sente di continuo piangere miseria ovunque, gente senza lavoro, crisi internazionale; petrolio alle stelle; da canto suo la "nostra città" da decenni inserita nei territori depressi a livello nazionale...con un indice di disoccupazione simile a quelli del meridione...ma ogni anno la stessa storia...non ci sono soldi per la stagione estiva!!!!<br />
Che palle e basta!!!<br />
Fate tirare fuori i soldi a chi ci guadagna con la stagione estiva a chi lavorando solo 3 o 4 mesi ci vive un anno intero...<br />
Puntualmente le manifestazioni Clou dell'Estate ci sono sempre dal Caterraduno al Summer Jamboree che vengono spostati di data e snaturati a causa degli interessi economici dei "soliti noti"...I SIGNORI ALBERGATORI!!!<br />
Che per la maggior parte hanno strutture indegne di tale nome, con restauri oramai fermi agli anni '70 se và bene...alberghi appunto che richiedono sempre di più alla Giunta, ma cosa danno in cambio???<br />
La Notte della Rotonda porterà a Senigallia un Grande Interprete della musica swing e non solo come Paolo Belli e vogliamo farlo passare come ripiego agli spettacoli faraonici per carità molto belli delle precedenti edizioni????<br />
Vedrete cosa succederà in Piazza della Libertà con Paolo Belli.....BALLERRANNO ANCHE I SASSI....<br />
MEGLIO POCHI SOLDI MA SPESI BENE CHE CERCARE DI SPICCARE VOLI PINDARICI INUTILI....<br />

Paolo Belli a Senigallia?!?!?!?<br />
Un'altra stupenda notizia, uno dei migliori interpreti che si possano trovare in Italia ora.

Meglio precisare che "i vincoli europei che ne limitano l'utilizzo" sono dovuti a patti ben chiari al momento di ricevere i contributi necessari per la ristrutturazione.<br />
Anzi, e speriamo che i controllori europei non se ne accorgano, l'utilizzo della Rotonda, va ben oltre alle finalità permesse.




logoEV