statistiche accessi

Mostra di Luciano Casaroli all'Istituto di Cultura Italiano a Washington

piazza del duca 1' di lettura Senigallia 24/06/2010 -

Nella prestigiosa cornice dell’Istituto di Cultura Italiano, all’ambasciata di Washington (Stati Uniti), sarà inaugurata venerdì 25 giugno la mostra dell’artista senigalliese Luciano Casaroli “Una calma raggiunta sul filo dell’ansia”.



Questa iniziativa, fortemente voluta dal Comune di Senigallia e dal dott. Renato Miracco, nostro ambasciatore di cultura oltre oceano, è stata curata dalla Galleria Portfolio e si inserisce in un progetto culturale ben espresso dalle parole espresse dal Sindaco Mangialardi nel catalogo che accompagna la mostra “…è la cultura che si diffonde senza confini, come un quadro che rinuncia alla definizione del tratto, privilegiando immaginazione e fantasia, allargando il respiro dell’arte…”

Le opere esposte, incisioni e dipinti, sono state eseguite negli anni che vanno dal 1950 al 2000 e rappresentano una selezione della ricca antologica che verrà proposta anche a Senigallia, dal 7 agosto al 7 settembre, presso il Palazzo del Duca. Questo evento costituisce tra l’altro una preziosa occasione per promuovere aspetti dell’arte italiana contemporanea all’estero, tramite l’opera di un maestro come Casaroli, formatosi all’Accademia milanese di Brera prima come studente e poi come insegnante.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-06-2010 alle 16:06 sul giornale del 25 giugno 2010 - 513 letture

In questo articolo si parla di cultura, comune di senigallia, senigallia, Luciano Casaroli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/vk





logoEV
logoEV
logoEV