statistiche accessi

Stabilimenti balneari a lavoro: pronti dopo il maltempo per il week end

mareggiata 1' di lettura Senigallia 23/06/2010 -

Bagnini al lavoro per sistemare la spiaggia in vista del week end. Dopo il nubifragio e le mareggiate dei giorni scorsi hanno messo in ginocchio l'arenile, soprattutto nel tratto sud.



Molti stabilimenti balneari sono stati invasi dall'acqua che ha sommerso ombrelloni e lettini. Da ieri il Comune ha provveduto ad iniziare le operazioni di ripascimento d'urgenza ma trasportata la sabbio ora la palla passa agli operatori di spiaggia. Le previsioni annunciano un week end di sole con relativo afflusso di bagnanti e turisti in spiaggia.

“Dal comune è arrivata una risposta alle richieste di aiuto che avevano inoltrato in tempi davvero celeri -afferma il segretario di Confcommercio Riccardo Pasquini- le operazioni di ripascimento non erano semplici soprattutto per il reperimento della sabbia e meno ancora le operazioni di pulizia dell'arenile. Situazione ancora problematiche, per alcuni stabilimenti restano, ma nel complesso la maggior parte degli operatori saranno pronti per il fine settimana. In questi giorni li attende un gran lavoro di riposizionamento delle strutture balneari ma siamo fiduciosi che tutto vada per il meglio”.






Questo è un articolo pubblicato il 23-06-2010 alle 23:13 sul giornale del 24 giugno 2010 - 883 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia mancinelli, mareggiata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/tW





logoEV
logoEV
logoEV