statistiche accessi

Maturità 2010: anche sulla spiaggia di velluto professori e studenti 'rimandano' le vacanze

2' di lettura Senigallia 21/06/2010 -

Anche a Senigallia inizia la psicosi per gli esami di maturità 2010. Il primo giorno d'estate, per la verità in pochi se ne sono accorti visto il nubifragio scatenatosi sulla costa marchigiana, è stato per i maturandi anche la famosa "notte prima degli esami" e oggi si parte con la prima prova, il tema di italiano. Pascoli, privacy, unità d'Italia ed ecologia le tracce più papabili per gli esami di stato.



Le buste arrivano direttamente dal ministero e le tracce, uguali per tutte le scuole italiane, si conosceranno solo una volta aperte dalle singole commissioni, ma in realtà già da giorni su internet impazza il toto-traccia.


Proprio a proposito di toto-traccia il popolo del web sembra già avere le idee chiare: Pascoli per l'analisi del testo sembra dato per certo quasi da tutti i siti, poi sono papabili privacy ed ecologia.

Intanto sul noto portale, in questo periodo preso d'assalto dagli studenti, scuolazoo.it si vorrebbe fare lo scoop, ma in realtà è solo una bufala che si aggira nel web. Infatti qualcuno vorrebbe far passare dei fogli fotografati per le tracce che vengono consegnate durante la prima prova, ma molti dettagli sono palesemente sbagliati ad esempio al candidato viene dato "del tu". Diversi gli studenti di Senigallia ad aver trovato i documenti in questione su internet, purtroppo è solo una delle tante sciocchezze sparse nella rete.

I numeri per gli esami di stato 2010 sono quelli di un esercito: quasi 600 studenti sui banchi e un centinaio docenti in cattedra, divisi in cinque istituti e oltre dieci corsi di studio, per loro le vacanze dovranno attendere ancora qualche giorno.






Questo è un articolo pubblicato il 21-06-2010 alle 23:34 sul giornale del 22 giugno 2010 - 3427 letture

In questo articolo si parla di attualità, maturità, maturità 2010, alberto bartozzi, prima prova, esami di stato, tracce

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/pI





logoEV
logoEV
logoEV