statistiche accessi

Corinaldo: sopralluogo della Provincia, l'assessore Virili constata lo stato delle strade

viale della murata 2' di lettura 18/06/2010 -

E' venuta a vedere con i propri occhi lo stato delle strade Provinciali di Corinaldo. Accompagnata dall'intera giunta corinaldese, l'assessore provinciale ai trasporti, Carla Virili, ha fatto giovedì pomeriggio un sopralluogo sulle strade provinciali del paese.



Un lungo giro per le arterie viarie più importanti del paese, allo scopo di constatarne lo stato di mantenimento e gli eventuali interventi. Assieme alla Virilli c'era Serena Morbidelli, assessore alla viabilità del comune di Corinaldo. “Con l'assessore Virilli abbiamo fatto un sopralluogo su tutte le strade Provinciali che insistono sul nostro territorio -spiega l'assessore corinaldese-. L'incontro con la Provincia è arrivato dopo una serie di sollecitazioni, già lo scorso 26 maggio ho scritto ad Ancona per portare all'attenzione della giunta il problema. Come è andato l'incontro? Direi bene.

La questione dello stato delle Provinciali corinaldesi è da tempo sotto i riflettori. Di recente la “precaria sicurezza” di queste strade è finita al centro di un botta e risposta proprio fra l'assessore Virili e il Consigliere provinciale corinaldese Marco Grandi. Giovedì il sopralluogo. “Con la Virili abbiamo percorso in particolar modo la cosiddetta “Strada dell'Acquasanta” -sottolinea la Morbidelli-. Questa strada provinciale attraversa tutto il paese e non è affatto in buono stato. Da Via Raffaello, a nord di Corinaldo, siamo scesi fino al confine con Ostra Vetere. La Virili ha visto con i suoi occhi come è messa la strada.

Secondo la Morbidelli, il problema di questa importante strada sarebbero i camion. “Sia i camion della spazzatura provenienti da Ancona che quelli diretti a Serra San Quirico della Cava, passano per questa strada -spiega-. Non che non ci debbano passare, ma bisogna intervenire sulla strada.” Il comune di Corinaldo dunque chiede che alcuni fondi già previsti dal Piano delle Opere pubbliche vengano “dirottati” su queste realtà. “E' un discorso di priorità -conclude la Morbidelli-. Se non si interviene subito si rischia di spendere molti più soldi più avanti.






Questo è un articolo pubblicato il 18-06-2010 alle 23:56 sul giornale del 19 giugno 2010 - 793 letture

In questo articolo si parla di attualità, riccardo silvi, carla virili, viale della murata, serena morbidelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/kB





logoEV
logoEV