statistiche accessi

Grande successo per il torneo nazionale giovanile di calcio Città di Senigallia

2' di lettura Senigallia 17/06/2010 -

Si è conclusa domenica scorsa la prima edizione del torneo nazionale di calcio giovanile “Città di Senigallia”, memorial Brian Filipi. Organizzato dal Comune di Senigallia attraverso una collaborazione con l’Agenzia Extè Tour Operator e Adriaeventi, questo evento sportivo ha fatto registrare anche una notevole valenza turistica, dal momento che al seguito dei giovani calciatori hanno visitato e soggiornato a Senigallia ampie delegazioni composte anche da tanti genitori e parenti, offrendo una nuova, preziosa occasione per promuovere la bellezza e l’ospitalità di Senigallia e del suo territorio.



Alla manifestazione, che ha coinvolto a vario titolo anche i vicini Comuni di Ostra, Corinaldo, Barbara e Ostra Vetere, hanno preso parte sette società professionistiche (Andria, Bologna, Lecce, Napoli, Parma, Ravenna e Udinese) e cinque dilettantistiche (la Vigor Senigallia, la Sambenedettese, i siciliani del Victoria Colonna, i lombardi dello Xenia Sport e gli emiliani del Val-Sa).

Tutte le partite non si sono quindi limitate ad attirare l’interesse degli addetti ai lavori, ma hanno fatto registrare una suggestiva cornice di pubblico, rendendo ogni confronto ricco di passione e dunque particolarmente suggestivo. Il torneo si è concluso domenica con una finale a tre a cui si sono qualificate le vincitrici dei rispettivi gironi e delle successive semifinali, cioè Napoli, Udinese e Lecce. Nel triangolare finale il successo ha arriso ai ragazzi partenopei grazie alla vittoria per 2-0 sull’Udinese, mentre le stesse squadre hanno entrambe pareggiato 0-0 con il Lecce.

“Il bilancio finale di questa prima edizione va senz’altro considerato estremamente positivo – ha dichiarato l’Assessore comunale allo Sport, Gennaro Campanile – come dimostra la piena soddisfazione manifestata da tutte le squadre partecipanti, che nei ringraziamenti finali hanno speso parole di sincero elogio per l’efficienza dell’organizzazione, la qualità dei campi di gioco, la disponibilità delle strutture ricettive e più in generale la grande ospitalità dell’intero ambiente. Il nostro augurio a questo punto è che un torneo di tale qualità possa consolidarsi nel tempo e diventare un vero punto di riferimento nel nostro territorio per il calcio giovanile.”








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-06-2010 alle 13:03 sul giornale del 18 giugno 2010 - 1475 letture

In questo articolo si parla di comune di senigallia, sport, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ef





logoEV
logoEV
logoEV